Per le preziose mani di Mauro Starone, presidentissimo del Subbuteo Club di Mortara.