Napoli vince a Roma l’IO FISTF! #PlaySubbuteo #Subbuteo

Sabato 23 e domenica 24, sempre a Roma, si è svolto l’International Open FISTF di Calcio da tavolo, la versione moderna del Subbuteo. Per i Black Rose, sabato 23 era presente Marco Perotti.

A squadre hanno vinto i Napoli Fighters in un appassionante finale con Salerno, 2-1 il finale (in semifinale i Fighters avevano eliminato i padroni di casa delle Fiamme Azzurre Roma, Salerno il tenace e mai domo Perugia).

A Luca Battista è andata la vittoria nel torneo Open. In semifinale eliminato il grande Massimo Bolognino, in finale Andrea Ciccarelli (vittorioso in semifinale nello scontro fratricida con Matteo).

Pasquale Torano vince la categoria Veteran su Simone Trivelli. Mattia Ferrante l’Under 15, Trevisani l’Under 12.

Gigi e Marco, una vita per il Subbuteo! #PlaySubbuteo #Subbuteo

Non solo per il Subbuteo ovviamente, ma la loro passione è davvero trascinante, come la loro simpatia e la voglia che hanno di giocare e divertirsi…

Non se ne perdono uno di torneo! Figuriamoci un evento come “Cuori e dita in gioco”! W la Lega Nazionale Subbuteo, viva il Subbuteo, viva Peter Adolph… viva l’Italia, del CONI e non…

I RISULTATI DI GIGI ARENA

Girone eliminatorio
Arena – Esposito 2-1
Arena – Iobbi 2-1
Arena – Beani 5-0

Girone di finale
Arena – Romanazzi 2-3
Arena – Manzucchi 0-2

Cuori e dita in gioco: i ringraziamenti della Lega Nazionale Subbuteo #PlaySubbuteo #Subbuteo

Si spengono le luci su una splendida giornata dedicata al Subbuteo.
Un grazie di cuore a tutti i partecipanti, ai bambini ed ai tantissimi visitatori e curiosi che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.
Un grazie anche agli sponsor che ci hanno sostenuto in questo Evento.
Questo per NOI della LEGA NAZIONALE SUBBUTEO è il modo di vivere questo affascinante gioco.
Infine, ma non per ultimo, un sentito “Grazie” al Presidente del CONI Giovanni Malagò che con le sue parole ci sostiene a proseguire su questa strada che è l’unica e rispettosa dei sani principi dello Sport.