Ecuador 2006 la prossima in edicola #PlaySubbuteo #Subbuteo

Se rispettano il calendario, arriva in edicola dopodomani, sabato 7 settembre. Nel 2006 l’Ecuador era inserito nel gruppo A dei padroni di casa della Germania con Polonia e Costarica. Prime due partite sontuose con Polonia (2-0) e Costarica (3-0). Poi relax da qualificata e 0-3 contro i tedeschi. Agli Ottavi uscita con onore e minimo scarto (0-1) contro l’Inghilterra.

Ecuador 2014 di Astrobase
Ecuador Subbuteo dell’amico Bibliomax

South Korea 2018 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Arriva in edicola oggi, in leggero ritardo sulla tabella di marcia, causa i soliti ritardi agostani, la Corea del Sud, versione dei mondiali 2018.

Senza infamia e senza lode direi. Un rosso che sa molto di arancio. Ma anche la maglia originale che riproduce per i miei gusti francamente non era granchè.

La nazionale sudcoreana perse le prime due partite ma, a sorpresa, da già eliminata, trascinò con sè agli inferi la Germania, già sconfitta dal Messico, con due gol segnati nei minuti di recupero.

Algeria 1982 e Spagna 1994 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Primi due arretrati di agosto della Subbuteo Platinum Edition presi in edicola. L’Algeria 1982 e la Spagna 1994 (la quarta Spagna della collezione dopo le riproduzioni delle nazionali iberiche del 1959, 2010 e 2018).

L’Algeria 1982 era alla prima partecipazione alla Coppa del Mondo e se la cavò con onore. Nel girone era con Cile, Austria e Germania Ovest. Vinse incredibilmente con la Germania al primo turno e con il Cile all’ultimo, ma finì terza per differenza reti, a pari punti con Germania ed Austria.

Molto bella la maglia per i miei gusti.

La Spagna 1994 è una seconda maglia. Passa la prima fase con due pareggi ed una vittoria, elimina senza problemi con un secco 3-0 la Svizzera agli Ottavi di finale, ed esce nei quarti, a Boston , contro l’Italia perdendo 2-1 con gol nostri dei due Baggio nazionali (Dino e Roberto). In mezzo il temporaneo pareggio di Caminero.

Il Grande Torino di Giova65 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Una squadra leggendaria, non ci piove. Ma io direi anche un miniaturista sempre più bravo e preciso! Una squadra Subbuteo da sogno…

L’autore la presenta così sul forum Old Subbuteo:

Bacigalupo, Ballarin, Maroso;
Grezar, Rigamonti,Castigliano;
Menti, Look, Gabetti, Mazzola,Ossola.

Da tempo volevo dipingere il Grande Torino e, prendendo spunto dai migliori scultori del forum (mbuna, ziopaolo ed anche l’emergente 1910Amosolote) ho adattato le miniature T3 neck alle divise del dopoguerra.
Le principali modifiche riguardano: il colletto, le pieghe della maglia e delle maniche (diverse per ogni miniatura), gli ampi calzoncini a vita alta e, ovviamente, le capigliature.
Ho cercato di fare un lavoro accurato e ben rifinito, reprimendo la voglia di metter mano a colori e pennelli (il tempo impiegato per le modifiche è stato più o meno lo stesso che ho dedicato alla pittura).