QPR HW, ref. 215 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Seconda ref. dedicata alla “squadra di Peter Adolph”. Si tratta del kit Adidas indossato dal QPR nel campionato 1975/1976.

A quella squadra dedica un bel racconto il sito Storie di Calcio.

QPR, MSV Duisburg secondo il catalogo HW.

Ref. 215, foto di Yesterday Toys
Ref. 215, foto di Spurs 1975
Ref. 215, foto di Skell
Ref. 215, foto di Adrian F
QPR 1975/1976
QPR 1975/1976

Middlesbrough HW, ref. 214 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Di questa ref. se ne vedono diverse in giro. Del resto fa parte della famiglia delle ref. 41, le tutte rosse! Bayern Munich, Middlesborough recita il catalogo HW. Ma anche gli ungheresi dell’Honved.

Ref. 214, foto di Takis 2003
Ref. 214, foto di Heavyweight021

Il Budapest Honvéd Football Club (dall’ungherese: honvéd, «difensore della patria»), noto a livello internazionale semplicemente come Honvéd (/ˈhonveːd/), è una società polisportiva ungherese con sede a Budapest. La sua squadra di calcio milita nella Nemzeti Bajnokság I, la massima serie del campionato ungherese, a cui ha preso parte pressoché stabilmente sin dall’esordio nel 1916, eccezione fatta per la stagione 2003-04.

Il club è stato fondato nel 1909 con il nome di Kispest Athlétikai Club, mutuato da quello dell’omonimo sobborgo che si trovava appena fuori Budapest fino al 1950. Da allora, Kispest è stato inglobato dalla città e fa parte del Distretto XIX di Budapest. Quando fu fondato il club prese la forma di polisportiva ed esistevano squadre di atletica, boxe, ciclismo, ginnastica, lotta, scherma e tennis. Successivamente nacquero le divisioni di pallanuoto e pallamano.

Il nome Honvéd fu scelto nei primi anni cinquanta, quando il club era diretto dal ministero della difesa ungherese. Era la squadra dell’esercito magiaro (ai tempi dell’Impero austro-ungarico Honvéd era il nome dell’esercito ungherese). Nel 1991 il club fu rinominato Kispest Honvéd Football Club e nel 2003 adottò il nome attuale.

(fonte: Wikipedia)

Tennis Borussia Berlino HW, ref. 213 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Finalmente una ref. tutta nuova, e dai colori decisamente insoliti… Giallo e un viola tenue. Motivo per il quale potete rendere questa squadra con le ref. 122 e 123 (se le avete ovviamente…).

Non mi chiedete il perchè, ma hanno un sito in tedesco ed italiano! Potete trovare lì un sacco di notizie. Cliccate qui e divertitevi.

Ref. 213, foto Mahler005
Ref. 213, foto Rosten
Ref. 213, foto Skell

Il Tennis Borussia Berlin e.V., più comunemente noto in italiano come Tennis Borussia Berlino o TeBe Berlino, è una società calcistica tedesca di Berlino. Il nome trae origini da un club di tennis e ping pong e da Borussia nome latino della Prussia. Attualmente milita in NOFV-Oberliga Nord-Ost, un girone della quinta divisione del calcio tedesco.

Hertha Berlino HW, ref. 212 #PlaySubbuteo #Subbuteo

La squadra della capitale tedesca l’abbiamo già vista alla ref. 37 del catalogo Subbuteo. Nel post dedicato trovate le informazioni su questa squadra. Questa ref. 212 è una variante del loro modo di indossare il bianco ed il blu. A differenza della ref. 37, in cui predominava il bianco, qui il colore dominante è il blu.

Ref. 212, foto SonoChi
Ref. 212, foto Rosten

Borussia Dortmund HW, ref. 211 #PlaySubbuteo #Subbuteo

La ref. 211 è della famiglia originata dalla ref. 6. Giallo e nero.

Ref. 211, foto Spurs 1975
Ref. 211, foto El Pera 206
Ref. 211, foto Skell

Con la ref. 211 ( ma anche con le altre giallonere)si può rendere anche la squadra… delle bucce di patate! E ben tre squadre norvegesi, tre…

L’Alemannia Aquisgrana, tedesco Alemannia Aachen (Aachener Turn- und Sportverein Alemannia 1900 e.V.), è una società calcistica di Aquisgrana (ted. Aachen), città della Renania Settentrionale-Vestfalia, nella zona occidentale della Germania. Gioca le partite casalinghe nello Stadion Tivoli, e nella stagione 2018-2019 milita nella Regionalliga West, uno dei gironi che compongono la quarta serie del calcio tedesco.

Veterana della seconda divisione tedesca, l’Alemannia ha ottenuto come miglior risultato della sua storia un secondo posto in Bundesliga. Ha disputato anche per tre volte la finale della Coppa di Germania, pur uscendone sempre sconfitto; grazie a questo risultato ha però partecipato in un’occasione alla Coppa UEFA.

I calciatori dell’Alemannia hanno lo strano soprannome “Bucce di Patata” (Kartoffelkäfer), a causa della divisa giallo-nera.

L’Idrettsklubben Start, meglio noto come Start, è una società calcistica norvegese con sede nella città di Kristiansand. Dal 2019 milita nella 1. Divisjon dopo aver concluso la Eliteserien 2018 al penultimo posto.

Il Moss Fotballklubb, meglio noto come Moss FK, è una società calcistica norvegese con sede nella città di Moss. Milita in 2. divisjon, la terza serie del campionato norvegese di calcio. Fondato il 28 agosto del 1906 come Moss IF, assunse la denominazione attuale nel 1929. Il periodo di maggior splendore del club fu durante gli anni ottanta, quando conquistò la vittoria di un campionato, nella stagione 1987, e una Norgesmesterskapet nel 1983, competizione in cui raggiunse la finale, persa contro il Lillestrøm, anche nel 1981.

Lo Steinkjer Fotballklubb, meglio noto come Steinkjer FK è una squadra di calcio di Steinkjer, in Norvegia. Fondato il 29 maggio del 1919 come Steinkjær I & FK, assunse la denominazione attuale nel 1988. La miglior stagione, nella storia del club, fu quella del 1961-1962, quando arrivò secondo, dietro l’SK Brann.

Hamburger SV HW, ref. 210 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Conosciuta molto più comunemente come Amburgo in Italia.

Ref. 210, Replica HW Santiago

L’Hamburger Sport-Verein, o HSV, noto in italiano più semplicemente come Amburgo, è una società polisportiva tedesca con sede ad Amburgo. Fondata nel 1887, è la più antica della nazione. Milita attualmente in Zweite Bundesliga, la seconda divisione del campionato tedesco di calcio.

La sua sezione calcistica gioca le partite casalinghe nel Volksparkstadion ed è stata l’unica ad aver preso parte a tutte le edizioni della Bundesliga dalla prima del 1963-1964 fino all’edizione del 2017-2018, in cui la squadra è retrocessa per la prima volta nella propria storia in Zweite Bundesliga.

Tra le squadre più prestigiose nel panorama calcistico tedesco, vanta sei titoli nazionali, tre Coppe nazionali e due Coppe di Lega. A livello internazionale ha invece conquistato una Coppa dei Campioni, una Coppa delle Coppe e due Coppe Intertoto (record condiviso), e fa parte del gruppo di squadre che hanno disputato almeno una finale nelle tre principali coppe europee (Coppa dei Campioni-Champions League, Coppa delle Coppe, Coppa Uefa-Europa League).

Nella stagione 2017-2018, per la prima volta dopo più di 54 anni di permanenza nella massima serie, l’Amburgo è retrocesso. Il famoso orologio che nello stadio contava i giorni di permanenza ininterrotta in Bundesliga si è fermato così il 12 maggio 2018, segnando 54 anni, 164 giorni, 2 ore, 50 minuti e 43 secondi, chiudendo una striscia di 55 campionati consecutivi in massima serie.

(fonte: Wikipedia)

Leeds United Away HW, ref. 208 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Ref. posseduta in originale HW, scatola lunga. Adatta a rendere anche il Torquay United, kit utilizzato spesso da questa squadra. Dal 1968 al 1972, nel 1973/1974 e poi molte altre volte. Gli somiglia un po’ anche il kit della Nike che The Gulls utilizzano quest’anno.

Ref. 208, foto Heavyweight021
Ref. 208, foto Rpsten
Ref. 208, foto Yesterday Toys
Particolare della mia ref. 208

Il Torquay United Football Club è una società di calcio di Torquay, città del Devon, in Inghilterra, militante nella National League South. La squadra è soprannominata The Gulls e ha il giallo e il blu come colori sociali. Forte è la rivalità con le altre principali squadre del Devon: l’Exeter City e soprattutto il Plymouth Argyle, ciò benché queste squadre siano state incontrate di rado, militando in categorie diverse. Il Torquay United è una delle squadre inglesi che agli inizi del 2000 ha risentito di meno del calo degli introiti della televisione a pagamento, riuscendo sempre ad evitare di indebitarsi. Lo stadio dove gioca le sue partite interne è il Plainmoor che ha una capacità di 6.104 spettatori.