I primi dieci anni del torneo di football più appassionante del mondo. Nei primi dieci anni (dal 1871/1872 al 1880/1881) la finale è stata appannaggio di dieci squadre soltanto che o vincevano, o erano finaliste.

In inglese c’è un modo che ho sempre trovato molto positivo di chiamare queste squadre, si parla di Wins e Runners Up. La squadra che non vince ha comunque “corso per vincere”, corso per salire su, sul massimo gradino del podio. Non si dice semplicemente della finalista che è la squadra che è stata sconfitta o la squadra che ha perso.

Tra tutte spicca la performance dei Wanderers di Londra, cinque volte in finale e cinque volte vincenti (100%). Di loro ho già parlato nel post precedente quindi non mi dilungo.

Con 4 finali disputate troviamo i Royal Engineers, ma con una sola vittoria e tre sconfitte (25%).

I Royal Engineers (fondati a Londra nel 1863, era il club calcistico che rappresentava il Corpo dei Royal Engineers, i genieri dell’esercito britannico) vinsero nel 1875, ma persero nel 1872, nel 1874 e nel 1878.

La squadra esiste tuttora ma gioca nei campionati militari, per chi fosse curioso metto qui il link al sito dei Sappers.

Royal Engineers – da Historical Football Kits

Sempre con quattro finali Oxford University ed Old Etonians, anche loro con una vittoria e tre sconfitte (25%). Degli Old Etonians ho già scritto nel post precedente.

L’Oxford University vinse la Coppa nel 1874 mentre perse le finali degli anni 1873, 1877 e 1880.

La squadra esiste ancora ma ora gioca con un completo blu, stile Chelsea (ref. 42) e fa parte della British Universities Sports Association Midlands Division 1A.

Oxford University – da Historical Football Kits

Due le finali disputate dal Clapham, una vinta ed una persa (50%). Perse nel 1879 contro gli Old Etonians e vinse contro l’Oxford University nel 1880.

La maglia ha dei colori curiosi. Bipartita, rosso ciliegia e grigio. Il club (Clapham è un sobborgo di Londra), fondato nel 1869, giocava sia a football che a rugby. Scomparve forse nel 1911, comunque prima della Grande Guerra.

Clapham Rovers da Historical Football Kits

Infine una sola finale per gli Old Carthusians, l’ultima della serie delle 10 che ho in esame in questo post, vinta contro gli Old Etonians (100% sempre in percentuale, ma ovviamente molto meno significativo del 100% dei “primi in classifica” statistica) nel 1881.

Ancora una maglia bipartita ma stavolta con le maniche alternate. Celeste e claret i colori. Fondato nel 1876, questo club è tuttora attivo e milita nella Arthurian League.

Old Carthusians da Historical Football Kits
Moderni Old Carthusians

In conclusione, di tutte e dieci le squadre solo una, gli Old Etonians sono riproducibili con una delle ref. del catalogo Subbuteo, ovvero la ref. 5. Per le altre dovete rivolgervi al vostro pittore di fiducia!