La ref. 243. Chi la vede sul mio panno o nella mia collezione mi chiede subito di solito se è lo Shaktar Donetsk. La squadra ucraina infatti attualmente è la più nota tra quelle che usano o hanno usato questa maglia. Ma nel catalogo Subbuteo è il Lahden Reipas o il Reipas Lahti, squadra finlandese oggi di non certo facile conoscenza.

Il kit va bene anche per le Tigers, ovvero per gli inglesi dell’Hull City.

E’ nella mia collezione in versione replica su materiale Top Spin.

La squadra finlandese del catalogo non esiste più, ha cambiato nome e colori sociali. Lo Shaktar invece non solo esiste ma è anche diventata una squadra forte e di successo, che colleziona presenze e belle prestazioni nelle Coppe europee. Ha vinto la Coppa UEFA nel 2009 tra l’altro.

Nella sua bacheca figurano 13 campionati ucraini, 13 Coppe d’Ucraina (record condiviso), 8 Supercoppe d’Ucraina (record), 4 Coppe sovietiche e una Supercoppa sovietica.

Potete renderlo anche con la ref. 77 del catalogo, maglia arancio e calzoncino nero. I giocatori sono soprannominati “I minatori” o “Le Talpe” (visto che detti animaletti fanno lo stesso mestiere, scavano gallerie sotto la terra).