La ref. 56 la possiedo in versione HW Replica Zeugo, custodita però in una scatola Topspin. Compare nel catalogo 1973/1974 (ricordo che quello 1967/1968 si chiude con la ref. 52) come Ajax di Amsterdam, in uno dei momenti di massimo splendore della squadra olandese, capace di vincere tre Coppe dei Campioni di seguito negli anni 1970/71, 1971/1972, 1972/1973, a spese, rispettivamente, di Panathinaikos, Internazionale e Juventus.

Per questa ref. vale quanto già detto per la ref. 37, per l’Hertha Berlino. La pala centrale a volte è sottilissima, a volte sottile, a volte larga, a volte molto larga!