Subbuteo Blog Collection: la ref. 41 #PlaySubbuteo #Subbuteo

La ref. 41, per me, per me Luca Zacchi, è un poco come la ref. 9: una questione di cuore! E’ una delle mie “originalissime”, è vero, ma è anche una di quelle squadre prodotte in grandissimo numero di esemplari, tra le più facili da trovare in buono stato ed ottimo prezzo anche in HW.

Ce l’ho in scatola lunga, con attaccato di tutto: uno stemmino, pecette varie, una figurina Panini, una formazione scritta all’interno a matita, un elenco di marcatori di chissà quali e quante partite (spiccano i nomi di Keegan e Toshack). 4 giocatori incollati, un portiere che se ci soffi sopra, ti da l’impressione di stare per disfarsi…

Eppure non sapete quante volte ancora la metto sul panno!

Ho almeno tre repliche HW di questa squadra, sicuramente una Zeugo 2003 e almeno due Fabbri/Centauria, ma giocare con la mia HW ha tutto un altro sapore e tutto un’altro spessore.

Usare una replica per rendere altre squadre non mi fa tutto questo effetto, ma questa sì. Non ci riesco proprio.

Sulla scatola due nomi, oltre a Liverpool scritto dappertutto: Aberdeen e Stirling Albion, ma ricordo di averla usata anche come Bayern Monaco. E, rimanendo in Italia, Monza o Anconitana.

Quella che uso più spesso per replicarla è la HW Subbuteo Centauria, collana Vintage Edition, con il kit del 1976/1977.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *