Mario Kempes al Valencia #PlaySubbuteo #Subbuteo

Comincerò con una vera e propria eresia! Il mio giocatore argentino preferito (ovviamente di quelli che ho visto giocare da ragazzo e da giovane), è lui Mario Kempes! Avevo, altra eresia, nel 1978 (il mitico fu capocannoniere di quei mondiali), sbiancato un giocatore della mia Argentina, ref. 67, in scatola corta, per renderlo meglio! Dopo Mario Kempes, nella mia personale classifica c’è Passarella, solo al terzo posto Maradona. Abbiate pazienza, sono gusti. Non ci sono dubbi che sia tra i migliori giocatori del mondo, ma la persona, fuori dal mondo del calcio, è davvero lontana dal mio modo di vivere e di pensare.

Ma torniamo a Kempes. Lo spunto per scriverne me lo ha dato Carmine Penna che lo ha fatto raffigurare da Stefano Volpi con la maglia della squadra spagnola del Valencia, dove giocò tra la metà degli anni Settanta e la metà degli anni Ottanta.

Di seguito vi metto le foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *