Buona parte del mondo ha saputo dell’esistenza di questa particolare squadra argentina, nei giorni immediatamente successiva all’elezione del Cardinal Bergoglio, vescovo di Buenos Aires, a Vescovo di Roma, quindi Papa! E’ venuto rapidamente fuori che il nuovo Papa non solo era appassionato di calcio (e fin qui, trovami un argentino che non lo sia…) ma era anche un tifoso, con tanto di tessera, numero 88235, dei rosso/blu del San Lorenzo de Almagro.

Maglia rossa e blu a strisce verticali, prevalentemente con i pantaloni blu (così lo immortalò la Subbuteo ai numeri di ref. 298 o 510), ma anche bianchi (ed allora si può usare la ref. 95, il Bologna) e rossi.

Il Mauro Nazionale ha recuperato una vecchia squadra, l’ha ribasata è l’ha ridipinta come San Lorenzo de Almagro, scegliendo la seconda soluzione, i calzoncini bianchi come il nostro Bologna! Davvero un bell’effetto!

MENU
IL “grigio qualunque” è il Revell 75, mentre gli Humbrol adoperati sono il rosso H 153 ed il blu cerimonia o Oxford Blue H 104.
Basi ed inner: ho gettato via i Kick Off perchè , tranne uno, totalmente inutilizzabili ed ho sostituito il tutto con materiale Replay classico.
Miniature : ho recuperato le Top Spin T3 trovate in scatola, aggiungendo soltanto il portierino ed un mio portiere Saracinesca.
Ha completato il lavoro una generosa passata di opacizzante humbrol in boccia di vetro.