Oberliga che passione! Iniziativa per beneficenza! #PlaySubbuteo #Subbuteo

Iniziativa, a scopo di beneficenza, del Subbuteo Club Mortara. Realizzata dal Presidente Mauro e dal Colonnello Diego! Chi può, contribuisca! Per i dettagli ed altre foto andate sulle loro pagine Facebook o su quella del Subbuteo Club Mortara.

“Niemand gibt uns eine Chance
Doch können wir siegen
Für immer und immer
Und wir sind dann Helden
Für einen Tag”
Così cantava nel 1977 il compianto David Bowie nella versione in lingua tedesca di quel capolavoro immortale che è Heroes.
Proprio a quel periodo ci riferiamo subbuteisticamente parlando: l’idea lanciata da Mauro Starone è stata raccolta con tale entusiasmo dal Colonnello che si è immediatamente tramutata in un piano editoriale, una “collezione ragionata” delle principali Squadre della DDR, tanto mitiche quanto sfuggevoli nell’immaginario collettivo.


BSG Chemie Leipzig
Torpedo Halle
FC Rot-Weiß Erfurt
BSG Wismut Aue
ASK Vorwärts Berlin
FC Carl Zeiss JenaFC Lokomotive Leipzig
F.C. Hansa Rostock
SG Dynamo Dresden
BFC DYNAMO e.V.
FC Magdeburg
FC Karl-Marx-Stadt
TSV Stahl Riesa


13 nomi prestigiosi (ma noi non siamo superstiziosi) che hanno militato nella DFV-Oberliga, ormai appannato ricordo dei tempi della guerra fredda.
13 squadre dipinte con maestria da Mauro e impacchettate per benino dal Colonnello.
13 chicche in stile “old” con cui far morire d’invidia i vostri amici.
Disponibili su ordinazione in questa pagina: € 45 squadra singola in box personalizzata (cover e vassoio); € 85 double box con due squadre o una squadra in tenuta home & away. Più spese di spedizione.
Ovviamente a chi volesse “sfondarsi” di squadre ex-DDR io e il Pres dedicheremo un simpatico sconto.
Venghino Siori venghino!!!

Giocare a Subbuteo con La Perfetta #PlaySubbuteo #Subbuteo

Una storia di Mauro Starone. Per la cronaca la prima maglia del Groningen risulta essere stata tra il viola ed il rosso porpora. Probabile si tratti di una delle tante “licenze poetiche” del Kent…

LA STORIA DI “LA PERFETTA” , LA REF. 1
VARESE, PERUGIA, PIACENZA….ma anche gli olandesi del A.G.O.V.V. , gli Sligo Rovers e Sherlbourne (Eire), mentre per il Belgio rappresenta lo Standard Liegi, il Waregem, un misterioso Olympic e l’Anversa/Antwerp , gli Inglesi del Nottingham Forest, gli Irlandesi del Nord del Cliftonville e Portadown, le Nazionali di Malta e Corea del Nord…..ed ancora gli Olandesi del Groningen (ma non erano e sono bianco verdi?).

Tutti l’abbiamo usata almeno una volta la ref 1 !
Personalmente, quando mi arrivò il Subbuteo a Natale 1978 trovai all’interno le classiche ref 1 e ref 2, le mie purtroppo Zombie colorate a stampa (mortacci loro) accompagnate da 2 portieri nella postura del cavacecio, uno verde ed uno tutto bianco.
Feci una bella gavetta adoperando i rossi che spesso ebbero l’investitura a Varese .

La Ref 1 è definita da tanti Subbuteisti, ed anche da me, la Perfetta, perchè è una sorta di perfezione cromatico/modellistica, la quint’essenza di quel che possono dare come risultato finale 2 colori , in questo caso il rosso ed il bianco, distribuiti così in armonia e semplicità.
Un gioiellino che richiama Subbuteate epiche di tempi lontani , in attesa che prima o poi arrivassero il mio Avellino ed il mio Fluminense, e quindi richiama il desiderio di averla in replica.
Dipingendo squadre Italiane per la mia collezione come potevo non avere il mitico Varese, il leggendario Perugia oppure i Lupi del Piacenza (tanti anni di lavoro di papa’ a Rottofreno al maglificio BRU.AN in collaborazione con la sciura Anna), tutte e 3 le squadre in un sol colpo?


MENU

I colori della “Perfetta” : nessun dubbio per la mia scelta! Un bellissimo 153 humbrol mescolato a dovere e via a sistemare maglietta e calzette che non hanno nessun genere di orpello in altri colori.
Unico sfizio che mi son permesso (come mio regalo personale) è la coccardina bianco rossa che fa tanto squadra.
IL portiere Saracinesca ed il portierino li ho voluti riprodurre con il giallo humbrol 24 ed i pantaloni neri…..abbinamento molto ma molto Subbuteo.
Humbrol in boccia di vetro è stato adoperato per opacizzare.
Miniature T3 e portieri sono i favolosi Top Spin.
Basi replica Hw classica ed inner sono Replay.
Orgoglioso e felice di averti nuovamente in collezione, seppur in replica, cara la mia Ref 1

Il Top per i professionisti del calcio da tavolo, i prodotti Extremeworks #PlaySubbuteo #Subbuteo

Non guardate me! Io nel Top davvero non ci rientro, pur essendo amico di Claudio Dogali, ideatore e produttore del marchio Extremeworks. Materiali di prima qualità per chi gioca il calcio da tavolo a livello agonistico.

Per la personalizzazione del materiale, informazioni e richieste varie, inviate una email a: info@extremeworks.it

Nelle foto il portiere Fox 2.0, le sue “code”, le Basi Pro 1, 2 e 3 (dalla più leggera alla più pesante).

Torino HW, ref. 99 #PlaySubbuteo #Subbuteo

E’ difficile, davvero difficile, che non mi piaccia una squadra dipinta da Mauro, ma qui secondo me si è davvero superato. Roba da andare fino a Mortara a …. zottargliela!!!

IL TORINO , la mia personale/personalizzata Ref 99.
Santissimo Kent Style che tanto mi piaci, oggi mi hai ispirato per regalarmi un Torino tutto per me, quello granata con la calza nera.
Ho sempre amato il Toro fin dalla gioventù, per le gesta , per l’amore del popolo verso questa squadra dalla maglia bellissima ed anche perchè ero circondato da tanti amici Subbuteisti che tifavano il Torino….e come posso dimenticarmi di mio cugino “Gianni il Postino” , il papa’ di mio cugino Antonio Scandaluzzi e di suor Maria Rita, una Pianzolina dal marlborino facile e dal piglio bersaglieresco!
Storico fu quando suor Maria Rita entrò al bar La Veloce , covo di Juventini, e quasi sfondando la porta (il Toro aveva vinto il derby con un goal negli ultimi secondi) si avvicinò a tutti i presenti, li mandò a dar via il culo all’unisono fece il gesto dell’ombrello e fece recitare un paio di Ave Maria per la vittoria dei granata.
…..e come potevo non averlo in collezione rifacendo il portiere “alla Terraneo” in verde con il pantalone granata ?
Ragazzi prendete il Giornalino (era abbinato a Famiglia Cristiana) che oggi c’è su quel manzo di Terraneo in divisa nuova mentre si fa intervistare (citazione suor Maria Rita)
E allora eccolo qua il mio Torino del cuore !
FORSA TORO !!!!!

MENU’
In questo caso ho voluto adoperare il granata e non il cremisi scuro. Per ovviare alle macchinose mescole che faceva la Subbuteo con gli humbrol, per ottenere il granata, proprio questo tipo di granata ho adoperato il Vallejo Acrilico 70.982 Marrone Cavalleria Rossiccio FS 30109, un portento e molto realistico.