Grupo Desportivo de Chaves, ref. 19 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Il Grupo Desportivo de Chaves, abbreviato in G.D. Chaves o semplicemente Chaves, è una squadra di calcio di Chaves, in Portogallo. Gioca nel secondo livello del Campionato portoghese. Ha al suo attivo una esperienza europea, avendo partecipato alla Coppa UEFA durante la stagione 1987-1988, vincendo contro i romeni dell’Universitatea Craiova, per poi uscire sconfitta dai magiari del Budapest Honvéd.

Subbuteisticamente parlando è una ref. 19, maglia palata a strisce rosso e blu la sua maglia storica. Quest’anno ha copiato i quadretti al Barcellona dello scorso anno…

Chaves è un comune portoghese di 43.667 abitanti situato nel distretto di Vila Real.

È il centro principale del Tâmega, il fiume che l’attraversa la regione dell’Alto Trás-os-Montes. Nota stazione termale di acque calde bicarbonate, era già conosciuta dai Romani che la chiamavano Aquae Flaviae. Fu conquistata dagli Arabi e riconquistata nel 1160. Divenne poi un’importante fortezza che fu cinta da bastioni nel XVI secolo. Attualmente, nelle sue vicinanze, sono sfruttate alcune miniere di tungsteno.

Da vedere sono il Ponte Romano (gettato sul Tâmega all’epoca dell’imperatore Traiano, misura 140 m e ha 12 archi alti 6 m; al centro del ponte sono due stele miliari romane ben conservate), la chiesa della Misericordia (barocca del 1743 con l’interno rivestito di azulejos) e il Castello (un alto torrione a pianta quadrata con merli e torricine del sec. XV; al suo interno si trova il Museu Militar con collezioni di armi e armature antiche e sale dedicate alla prima guerra mondiale e alle guerre coloniali).

Clube Desportivo Feirense, ref. 2 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Il Clube Desportivo Feirense è una società calcistica portoghese con sede nella città di Santa Maria da Feira, fondata nel 1918.

Ne scrivo prendendo spunto dal fatto che oggi se la vedranno con i “miei” dell’Academica de Coimbra (ref. 272).

Maglia tradizionale molto semplice, blu con calzoncini di colore bianco e calzettoni di colore blu, una ref. 2 “sputata”. Il calzoncino della home a volte è di colore blu,quindi diventa una ref. 42. Come seconda maglia gli stessi colori invertiti, quindi è possibile usare una ref. 18 per renderla in versione da trasferta.

La città è molto carina, dedicata, potete intuirlo sia dal nome che dallo stemma, tanto calcistico quanto comunale, a Maria, madre di Gesù, ed è piuttosto popolosa, sfiora i 150.000 abitanti. Dal punto di vista architettonico il suo “gioiello” è il Castello, Castel de Fiera, sorto nell’XI secolo sopra le rovine di un antico accampamento (castrum) romano per proteggere i commerci della città. Nel XIII secolo divenne proprietà della nobile famiglia dei Péreira. Ora, estinta la famiglia, è proprietà dello Stato portoghese.