L’Ilvamaddalena, come il Mortara #PlaySubbuteo #Subbuteo

Assieme alla Torres, l’Ilvamaddalena è la più antica squadra sarda, nata nel 1903 nel comune di La Maddalena (costituito dall’arcipelago di La Maddalena formato da varie isole e isolotti, tra cui: l’omonima isola La Maddalena, Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Santa Maria, Razzoli).

Sempre come la Torres, nasce come sezione calcistica di una polisportiva, per l’appunto l’Ilva.

Nel 1912 gioca il primo torneo di calcio assieme alla Torres ed alla Amsicora Cagliari.

Negli anni ruggenti del Subbuteo, gli anni Settanta e Ottanta, o se preferite fare come dico io, gli anni HW e gli anni LW!, cambia spesso nome: diventa Ilvarsenal e Ilvamarisardegna.

Con quest’ultimo nome ottiene la promozione in serie C2, nel 1988/1989. Ci rimase una sola stagione però, poi riesce dal professionismo. Nel 1994 si fonde con la Polisportiva Maddalena e diventa appunto l’Ilvamaddalena.

Gioca in Eccellenza, Sardegna, girone A. Se siete interessati il campionato quest’anno inizia il 27 settembre.

La maglia… è come la home del Pescara o del Mortara, ref. 254 o 504. Una cosa particolare e curiosa è la seconda maglia blucerchiata, stile Samp!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *