L’Eintracht Braunschweig di Riccardo Arrighi #PlaySubbuteo #Subbuteo

Un magnifico lavoro di tipo misto. Pittura, più modellismo, più applicazione di decals. Un lavoro che, le foto parlano, vale davvero tanto.

Riccardo gioca a Subbuteo a Grosseto e dintorni ed ha una pagina Facebook, “Il Subbuteo del gatto” dove pubblica i suoi lavori, il frutto della sua passione (cercatela, chiedete l’accesso, visitatela; non dipinge soltanto squadre).

La squadra che posto è, come ho scritto a Riccardo, una delle mie tedesche preferite. L’Eintracht Braunschweig ha una ref. dedicata nel catalogo Subbuteo HW che è la ref. 217. Non la avevo e la rendevo con la ref. 47 (Arsenal Away), con cui rendevo anche, tra le tedesche, il Lokomotiv Lipsia.

Ma veniamo al lavoro di Riccardo, una foto per volta.

Qual’è il “menù” del lavoro?

Basi trasparenti ed inner sono materiali Replay. Le miniature sono Topspin T3. Il giallo è della Citadel, il blu della Lifecolor. I capelli sono modellati con il Milliput. Lo sponsor è applicato come decal.

L’Eintracht può essere considerato un club storico perché fu il primo club ad apporre uno sponsor sulle proprie divise da gioco, il liquore Jägermeister.

Riccardo mi ha detto che gli piacciono le squadre con le maglie ancora, per così dire, tradizionali, senza gli eccessi che sarebbero venuti in seguito, e che ha scelto questa in particolare per l’ammirazione per Paul Breitner! Uno dei campionissimi del football europeo e mondiale, oltre che tedesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *