Il Mar Menor #PlaySubbuteo #Subbuteo

No, non mi sono sbagliato a scrivere, non volevo parlarvi di quello che è il male minore, ma proprio del Mar Menor Fútbol Club, squadra di calcio della regione murciana (Murcia ormai é quasi come Mortara, una specie di seconda patria, mi ci sto affezionando un casino) che ha base nella città costiera di San Javier (in italiano sarebbe San Saverio; il nome deriva ovviamente da San Francisco Javier, San Francesco Saverio, celeberrimo missionario spagnolo, della Navarra).

Il Mar Menor Fútbol Club gioca nella Tercera Division, gruppo XIII, regione di Murcia. Quest’anno si è assai ben comportato ed è uscito di scena solo da poco, ai play off, per mano dell’Atletico Pulpileño, di cui abbiamo parlato anche su questo blog.

Attraverso l’evoluzione del suo stemma vi racconto la sua storia.

Nel 1980 e fino al 2007 la squadra è l’Agrupación Deportiva Mar Menor-San Javier che gioca principalmente in Tercera División e per due anni in Segunda Division B. Dal 2007 si chiama Mar Menor Fútbol Club.

Gioca sempre in Tercera División, sempre nel gruppo XIII, sempre nello stesso stadio, l’Estadio Pitin. Nel 2017 la dirigenza ha scelto di modernizzare lo stemma utilizzando uno stemma bipartito, con due diversi toni di blu (entrambi utilizzati per le maglie da gioco) le due “M” iniziali del nome della squadra, l’immagine di un pallone e l’anno di fondazione.

I colori sono il blu ed il bianco. Quest’anno la prima maglia era una ref. 2, la seconda una ref. 272, ossia un completo nero. Di recente ha giocato anche con un completo stile Sheffield Wednesday (ref. 22) utilizzando una ref. 47 come seconda maglia (foto: celticdream.it).

Due parole su San Javier che è una bella città di mare, una specie di sbocco al mare per i murciani di città! Vi si tiene un bellissimo, mi dicono, festival di musica jazz!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *