La stella di Solway #PlaySubbuteo #Subbuteo

Nel post precedente, dedicato all’Annan Athletic abbiamo fatto conoscenza con il bellissimo Solway Firth, il fiordo di Solway. Prima ancora abbiamo parlato del Mid-Annandale.

Tutte e due squadre giallonere, come se il giallo e il nero fossero una sorta di colori “elettivi”, con una valore particolare, della zona chiamata Annan, Dumfries and Galloway, sulla costa sud-occidentale della Scozia, che affaccia appunto sul Solway Firth.

Per finire questa serie di post, vi rivelo che esisteva una terza squadra, sempre con base ad Annan, che giocava nell’ormai da tempo dimesso Kimmiter Park e che aveva il romanticissmo nome di “Stella del Solway”, Solway Star. Fondata ad Annan nel 1911. Colori: giallo e nero!

L’epoca era quella che era, non era così facile spostarsi, così i dirigenti del Solway Star FC, decisero all’inizio di giocare soltanto le partite di coppa e le partite amichevoli. Solo dopo tre anni la squadra si unì alla Scottish League (Southern District League 1914-15, Southern Counties League 1921-22 e Western League 1922-23), finchè nel 1923 non venne incorporata nella Division Three.

Sembrava una bella cosa, ma si rivelò una esperienza fallimentare. I piccoli club non riuscivano mai a coprire i costi, poi ci si mise la grande depressione, fino all’abbandono della Third Division nel 1926. La squadra iniziò un lungo dentro e fuori la South of Scotland League. Poi nel 1933 lasciò anche quella, e dal 1933 al 1947 giocò solo poche partite di Coppa e qualche amichevole in più (ma nemmeno troppe).

Infine sparì, però… restarono i suoi colori giallo neri! Portati alla moda dell’Alloa, stile vespa, con le strisce orizzontali, all’inizio principalmente con i calzoncini neri, poi con quelli bianchi. Insomma, la ref. 32 basta e avanza. Non hanno avuto il tempo di divertirsi a cambiare maglia, dovevano tenersi strette quelle che avevano!

Ref. 32, East Fife, Ferranti Thistle, Annan Athletic, Solway Star
Quel che rimane (nel 1998) del Kimmiter Park, dove giocava la Stella del Solway! Ne sono rimaste solo le tracce, dietro il nuovo Ospedale della città, tra Kimmiter Place e Stapleton Road.
L’estuario del Solway forma una parte del confine tra Inghilterra e Scozia, tra Cumbria e Dumfries e Galloway. Va dal capo di San Bees, appena a sud di Whitehaven, in Cumbria, al Mull di Galloway, nell’estrema parte occidentale del Dumfries e Galloway. L’estuario comprende parte del Mare d’Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *