Subbuteo Club Nido dei Rapaci in piena attività #PlaySubbuteo #Subbuteo

Subbuteo Club Nido dei Rapaci in piena attività oggi a casa Zacchi, grazie ad un improvviso ritorno di fiamma per il Subbuteo di mia figlia Sara (15 anni il 30 settembre), stregata dalla tavola portatile di Gareth e dai colori sgargianti delle squadre mortaresi (Cuturnon e Istria) che avevo sul tavolo.

Prima partita senza storia (tempo unico da 15 minuti). Io con il Mortara, lei con il Cilavegna, 5-0 per i biancocelesti!

Poi mi ha preso le misure. Siamo passati a miniature Replay e Zeugo 2003.

1-1 la seconda partita, il derby tra la Roma 1973/1974 (Sara, materiali Zeugo 2003) e la Lazio 1982/1983 (Luca, materiali Replay). E a momenti vinceva, ha preso una rumorosissima traversa all’ultimo secondo.

2-1 per me a parti e squadre invertite, ma ho faticato parecchio.

Derby del Cuturnon a Roma! #PlaySubbuteo #Subbuteo

Si sono affrontate nel primo pomeriggio di oggi, incuranti del sole a picco sulla tavola, per la gran voglia di giocare, il Mortara e l’Olimpic Cilavegna, in un bel derby di quelle parti. Parte a razzo il Cilavegna e va in gol dopo pochi istanti. Poi però il Mortara ingrana. Prima pareggia con un’azione nata da un mista in area neroverde, poi a pochi secondi dalla fine dell’incontro (un tempo unico di 15 minuti), vince con un gran tiro dalla distanza di uno dei suoi difensori, avanzato per l’occasione, mai così a proposito!