Vitoria Setubal by Mauro Starone #PlaySubbuteo #Subbuteo

Presenta come sempre lo stesso Mauro.

VITORIA SETUBAL replicando la Ref. 36 in Kent Style

…ma anche Rapid Vienna, Floriana, Wageningen, Verviers e addirittura ?Mechelen? (quest’ultima squadra mi sa di cantonata della Subbuteo)

Un sogno di gioventù che non riuscii mai ad avere e che mi ero maldestramente dipinto sacrificando chissa’ che.

A dirla tutta il Vitoria Setubal l’ho incrociato 2 volte, la prima in una finale di “Coppa Europa” a Pisogno durante le vacanze estive, ma qui la ref 36 interpretava il Rapid Vienna che arrivò alla finalissima perdendo con l’Inter. Sarà stata più o meno l’estate 1971 e sulla terrazza del Giuanin Peroni si sfidavano l’Adolfo Peroni e il Nino di Milano un villeggiante simpaticissimo che portava dalla metropoli tutti i giochi “novita’ ” e quell’estate tocco’ al Subbuteo. E’ chiaro che non mi fu permesso nemmeno di sfiorare con un dito le due squadre….

La seconda volta che incrociai il Vitoria Setubal me lo ritrovai su uno scaffale in tabaccheria forse dal Bobo vicino alla stazione (aveva anche gli aereomodelli scala 1.72 in plastica bicolore della Matchbox) o addirittura in una tabaccheria di via Goia, dal Pinot, in quegli anni gestita dalla Bambulon (BAMBOLONA – traduzione dal Mortarese all’Italiano) , una ragazzona di dimensioni transatlantiche e dai capelli ingellati “nature” dato lo scarso uso di shampoo. In una delle due tabaccherie nascoste in un angolo c’erano due o tre squadre di Subbuteo, tra cui il Vitoria Setubal (ma come saranno capitate due o tre belle squadrette in una tabaccheria ??? ) Non avevo un soldo in tasca e rimandai tutto al giorno dopo, grazie alla mancetta della nonna Brigida…..già ma la squadra non c’era più.

E allora, adesso, dopo tanti anni me lo sono ridipinto:

verde Humbrol 131 rifinendo il lavoro con opacizzante Humbrol in boccia di vetro. Basi hw replica classica ed inner entrambi della Replay- Le miniature T3 ed il portiere Saracinesca sono gli splendidi Top Spin.

Eccolo pronto il Vitoria Setubal, pronto per andare ad arricchire la mia collezione Portoghese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *