Ref&British Football – Ref. 47 and Ref. 21; Everton vs WBA, quelli del Boing Boing #PlaySubbuteo #Subbuteo

Finale di FA Cup del 1976/1968. Everton in campo con la seconda maglia tradizionale per tante squadre dell’epoca e WBA (West Bormwich Albion, normalmente una ref. 3 – Albion, The Baggies, The Throstles) in completo bianco stile ref. 21.

La FA Cup 1967-68 è stata la 87º edizione della più antica competizione calcistica del mondo. Il West Bromwich Albion vinse il torneo battendo in finale l’Everton per 1-0 dopo i tempi supplementari allo stadio di Wembley, a Londra (gol di Astle al 93mo).

Il West Bromwich Albion fu fondato nel 1878 ed è stato in massima serie per la maggior parte della sua storia. Nel Palmarès della squadra si annoverano un campionato vinto nella stagione 1919-1920 e cinque FA Cup. I giocatori e i tifosi sono soprannominati Baggies e i colori sociali sono il blu scuro (navy) e il bianco. L’origine del soprannome è incerta, anche se quasi sicuramente venne utilizzato la prima volta durante le prime gare casalinghe a The Hawthorns. Una delle teorie suggerisce che il termine derivi dai larghi pantaloni (baggy trousers) che i lavoratori delle fonderie locali indossavano per proteggersi dal ferro fuso. Lo stemma rappresenta un tordo (throstle, nel linguaggio del Black Country) su un ramo di biancospino (hawthorn) con uno sfondo a strisce verticali blu e bianche; da questo deriva Throstles l’altro soprannome di giocatori e tifosi, che esultano con il caratteristico “boing boing” saltellando up and down sul posto.
L’Everton Football Club, noto semplicemente come Everton, è una società calcistica inglese con sede nella città di Liverpool, militante in Premier League (prima divisione inglese) dal 1954. Disputa le proprie partite casalinghe allo stadio Goodison Park, impianto da 40.260 posti a sedere.
Fondato nel 1878, quattordici anni prima del Liverpool Football Club, il club è il più antico della città e prende il nome dall’omonimo quartiere al centro di Liverpool.
Nella sua storia l’Everton ha vinto nove campionati inglesi, cinque FA Cup, nove Charity Shield e una Coppe delle Coppe (1984-1985); è inoltre il club che vanta il maggior numero di partecipazioni (117) alle 121 edizioni complessive del massimo campionato inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *