Le mie squadre lunedì 27 gennaio al Murtarito!!! #PlaySubbuteo #Subbuteo

Il Mortara gioca attualmente nella Prima Categoria lombarda (settimo livello della piramide calcistica italiana, quarto livello dilettantistico dopo Serie D, Eccellenza e Promozione). Nella sua storia ha 6 campionati di serie C, con due promozioni in serie B sfiorate di poco. In particolare nel 1949/50. Arrivò a pari punti con il Seregno ma dovette. per motivi economici, rinunciare allo spareggio.

L’Olimpic Cilavegna riprese nel 2006 il titolo sportivo dal precedente Cilavegna, fallito in quello stesso anno. Oggi gioca nella Terza Categoria lombarda (nono livello della piramide calcistica italiana, sesto livello dilettantistico). Al massimo ha partecipato al campionato di Promozione.

I campi di gioco distano una decina di chilometri uno dall’altro, quindi le loro sfide sono sentite come derby nel pavese.

Se Mortara è indiscutibilmente la patria del salame d’oca (vedi lo stemma del locale club di Subbuteo, di cui sono membro ad honorem), Cilavegna è la patria del delicatissimo asparago rosa!

Ad entrambi i prodotti, specialmente al primo in verità, sono dedicate due fiere molto partecipate dai buongustai di tutta Italia. La Sagra del Salame d’Oca si tiene a settembre, la fiera dell’asparago rosa la seconda domenica di maggio.

Ora che ci penso, a casa ho anche un Legnano anni Cinquanta, dipinto da Alex Rota. A febbraio potrei organizzare un bel triangolare!

Per la cronaca il Legnano oggi gioca in serie D, ma ha al suo attivo ben 11 campionati di serie A (ultimo nel 1953/54), 16 di serie B (ultimo nel 1956/57) e 33 di serie C (ultimo nel 2008/09)!

Nel Legnano iniziò la sua carriera il mitico Gigi Riva (serie C 1962/1963) che la stagione successiva si trasferì a Cagliari.

Legnano su Moulded, dipinto da Alex Rota di Desenzano
Gigi Riva con la maglia lilla! – Campionato 1962/1963

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *