Il punto sul gioco, intervento su Forum Subbuteo #PlaySubbuteo #Subbuteo

Il punto sul gioco, intervento su Forum Subbuteo

Ciao a tutti. Se vi va sul blog dei Black Rose (https://blackrose98roma.blogspot.com/) trovate i miei articoli di sintesi di tutte le serie dei recenti campionati italiani di calcio da tavolo (girone di andata). Fatti, lo confesso, con molto senso del dovere verso il mio club e con meno passione del solito, tifo per i Black a parte. Ho chiesto per la prima volta (dal 2009) ad Andrea Strazza di non rinnovare la mia iscrizione alla FISCT, non credo abbia alcun futuro il loro modo di gestire il calcio da tavolo in Italia.
Credo che la Lega Nazionale Subbuteo sia partita con il piede giusto, ma spero che non si dia troppo spazio ai soliti noti della FISCT o non andrà nemmeno lei molto oltre.
E forse è giusto così. Al di là delle tante belle iniziative qui e là, sparse a macchia di leopardo in tutta Italia, il calcio da tavolo resta per la massima parte, l’80%, un gioco per (sempre più) attempati nostalgici del Subbuteo degli anni d’oro.

Credo che l’intervista a Galeazzi che è su questo forum sia eloquente. Perchè dice la verità. Merce rara la verità di questi tempi.

Comunque in bocca al lupo a chi ha ancora voglia di impegnarsi. Sarà l’avanzare degli anni, più probabilmente il disincanto (il che non toglie nulla al fatto che per me questo resti il più bel gioco del mondo) ma io personalmente ne ho sempre meno.

Luca Zacchi aka Subbuteo Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *