Uscita numero 65 Centauria, Ghana 2010 HW, come sarà? #PlaySubbuteo #Subbuteo

Stesso discorso di prima. Stavolta protagonista il Ghana presente ai Mondiali del Sudafrica 2010, presente e protagonista visto che arrivò ai Quarti di finale e fu eliminato solo ai rigori.

Entrambe le maglie utilizzate non sono nel mio catalogo Subbuteo di riferimento. Il Ghana però è stato riprodotto in diversi modi sia da Zeugo che da Astrobase, oltre che, ovviamente, dai pittori indipendenti.

Ghana 2010 per calcio da tavolo – Zeugo – foto dal sito Subbuteo World

Al mondiale 2010 fu inserita nel gruppo D insieme con Germania, Australia, Serbia. Considerata tra le favorite per il passaggio del turno, la squadra ghanese ben figurò, battendo alla prima giornata la Serbia (1-0) e pareggiando la seconda partita con l’Australia (1-1), pur avendo giocato per un’ora in superiorità numerica. Nell’ultima e decisiva partita del girone le Stelle nere giocarono contro la ben più blasonata Germania e nonostante la sconfitta di misura riuscirono a qualificarsi agli ottavi di finale di un mondiale per la seconda volta consecutiva. Contro gli Stati Uniti, già affrontati e battuti quattro anni prima in Germania, il Ghana vinse per 2-1 dopo i tempi supplementari grazie alle reti di Boateng e di Asamoah Gyan. Con questo risultato il Ghana raggiunse i quarti di finale della Coppa del mondo per la prima volta nella sua storia, terza nazionale africana a centrare l’obiettivo (dopo il Camerun nel 1990 e il Senegal nel 2002). Dopo un estenuante match contro l’Uruguay terminato 1-1 dopo i tempi supplementari, la squadra ghanese, sostenuta dal tifo di un intero continente, concluse la propria avventura sudafricana dopo aver fallito con Gyan un calcio di rigore, finito sulla traversa all’ultimo istante dei supplementari, prima dei tiri di rigore. Qui i ghanesi fallirono due tentativi di trasformazione con John Mensah e Dominic Adiyiah e furono eliminati.

La nazionale di calcio del Ghana, conosciuta come la squadra delle Stelle nere o il Brasile d’Africa, è la rappresentativa nazionale calcistica del Ghana ed è posta sotto l’egida della Ghana Football Association.

È una delle nazionali africane di maggiore prestigio, potendo vantare in bacheca quattro Coppe d’Africa (1963, 1965, 1978, 1982). Nella stessa competizione conta cinque secondi posti (1968, 1970, 1992, 2010, 2015), un terzo posto (2008) e quattro quarti posti (1996, 2012, 2013 e 2017). Dal 2008 al 2017 ha raggiunto per sei edizioni consecutive almeno la semifinale del torneo.

Ha partecipato a tre fasi finali della coppa del mondo (2006, 2010 e 2014), competizione in cui ha raggiunto i quarti di finale nel 2010, miglior risultato per una nazionale africana in coppa del mondo insieme con i quarti di finale raggiunti dal Camerun a Italia 1990 e dal Senegal a Corea del Sud-Giappone 2002.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *