El Salvador 1982 HW, come sarà? #PlaySubbuteo #Subbuteo

Prevista come uscita numero 62 della collana Subbuteo della Centauria. Non essendoci anticipazioni possiamo solo vedere le tre differenti maglie usate da quella nazionale nel 1982 e indovinare quale sarà…

Fu definito un “Mundial disastroso” e non solo per i risultati delle partite… Leggete a questo link e capirete perchè.

Nel catalogo Subbuteo la Nazionale di El Salvador è presente come ref. 155.

Ref. 155, foto di Focus On

Gli Hibernian Subbuteo HW di Starone, presentati da lui medesimo! #PlaySubbuteo #Subbuteo

Per il nostro Roberto Maggiolini (Roby 66), collezionista di calcio Britannico ecco un bel classico, l’ Hibernian Edimburgo prima e seconda maglia. Dopo aver scelto con cura le divise il nostro Roby mi ha commissionato il lavoro.

Ecco il menu’ : ho usato due verdi differenti, proprio come si usava nella produzione Subbuteo, dove nei negozi si potevano trovare per esempio due Hibernian o due Celtic o due Rapid Vienna o due Sporting Lisbona dipinti con due gradazioni differenti. Nella produzione subbuteo ne ho contati però fino a 4 verdi differenti adoperati per le squadre.

Per Hibernian con corpetto verde la scelta è caduta sul 131 humbrol mid green, mentre per Hibernian con corpetto bianco ho adoperato il 120 humbrol light green.

Basi hw replica classica ed inner della Replay.

Ha concluso il lavoro una robusta mano di ottimo opacizzante Humbrol in boccia di vetro .

L’Hibernian & Roby sono pronti per il Mortarito “Coppa Europa per Club” di lunedi prossimo.

Prossima uscita Subbuteo in edicola, Marocco 2018 HW #PlaySubbuteo #Subbuteo

Una squadra siffatta, maglia rossa e calzoncini verdi, non esiste nel catalogo HW. Gli si avvicinano un poco le ref. 158 (Marocco – maglia rossa, calzoncini bianchi, calzettoni rossi con risvolto verde) e 281 (Portogallo o Ungheria – maglia rossa, calzoncini bianchi, calzettoni verdi), entrambe ordinariamente con inner bianco e outer rosso per quanto riguarda la base.

Un Marocco versione ref. 158, foto di Focus On
Una formazione del Marocco ai Mondiali 2018

La nazionale di calcio del Marocco (in arabo منتخب المغرب لكرة القدم) è la rappresentativa calcistica del Marocco ed è posta sotto l’egida della Fédération Royale Marocaine de Football.

La squadra, i cui giocatori sono soprannominati “Leoni dell’Atlante”, ha vinto una Coppa d’Africa (nel 1976), una Coppa delle nazioni arabe (nel 2012) e un campionato delle nazioni africane (nel 2018). È inoltre la prima nazionale africana e araba ad aver raggiunto gli ottavi di finale della Coppa del mondo, a Messico 1986. Conta cinque partecipazioni alla fase finale della Coppa del mondo.

Nella classifica FIFA il miglior piazzamento del Marocco è il 10º posto dell’aprile 1998, il peggiore il 95º posto del settembre 2010. Attualmente occupa la 39ª posizione della graduatoria.

In Russia, al mondiale, il Marocco uscì al primo turno, dopo due sconfitte per 0-1 contro Iran e Portogallo; nell’ultimo match contro la Spagna si portò in vantaggio per 2-1 e riuscì a ottenere un pari (2-2).

(fonte: Wikipedia)

Grecia 2014 HW #PlaySubbuteo #Subbuteo

L’uscita numero 60 della collana Centauria Subbuteo La Leggenda Platinum Edition riproduce la nazionale greca dei Mondiali 2014. Seconda nel suo girone dietro la Colombia, uscì con il Costa Rica dopo i calci di rigore agli ottavi di finale.

Subbuteisticamente parlando, simile alla ref. 135 (Preston North End), utile per fare la seconda maglia delle squadre con divisa tutta blu o bianca e blu.