Motivo di questo post è che… mia moglie è appena partita con delle amiche, beata lei, per una breve visita a Praga. Io ci sono stato due volte. Una prima della “caduta del muro” (1985) ed una dopo (1998).

Praga è una città calcisticamente molto vivace, conta ben 14 squadre di calcio. Le più note sono lo Sparta, lo Slavia, il Dukla, i due Bohemians (Bohemians 1905 e FK Bohemians) ed il Viktoria Zivkov.

Viktoria Zizkov 1968/1969

Nella mia collezione personale c’è solo il Viktoria Zivkov, con la maglia del 1968/1969. Una ref. 4 con i calzettoni blu. violaceo. Oggi gioca con i calzettoni bianchi quindi la ref. 4 (Stoke City, Lanerossi Vicenza) va più che bene per giocarci.

Ref. 250 – Lens o Dukla Praga/Praha

Nel catalogo Subbuteo 1973/1974 non c’è traccia di Praga. Più avanti la ref. 250 (Lens) veniva data come buona per il Dukla.

La maglia del Dukla di quest’anno

Lo Sparta Praga ha iniziato a giocare con una divisa nera con una S sopra. Poi è passata al rosso Arsenal, infine al granata, colore che tuttora adopera. Potete usare le ref. del Torino, Salernitana, Livorno, ecc… (27, 99, 255 ad esempio). Quest’anno però ha i calzoncini neri anzichè bianchi.

Lo Slavia Praga, rivale dello Sparta nel principale e più sentito derby cittadino, ha come colori il bianco rosso, in una maglia bipartita ultimamente.

Il Bohemians Praga 1905 o semplicemente Bohemians 1905 ha come colori il bianco ed il verde. Potete renderlo, se ce l’avete, con una ref. tipo il semisconosciuto Floriana (ref. 36).

Ref. 36 – Floriana

Ma potete usare anche la ref. 25 (Celtic) o lo Sporting Lisbona (praticamente il Celtic con i calzoncini neri) o dipingervi, o farvi dipingere) una squadra con le righe biancoverdi orizzontali o verticali ed i calzoncini verdi.

Slavia e Bohemians 1905 a confronto

Per quanto riguarda l’altro Bohemians? Copio dalla rete: “il Bohemians 1905 non va confuso con l’Fk Bohemians Praga, che possiede gli stessi colori sociali e una mascotte identica ai primi. Motivo? Aveva acquistato il tutto quando il Bohemians 1905 era sprofondato nelle divisioni inferiori. Una vicenda singolare sulla quale si è pronunciato qualche anno fa il Tribunale di Praga, sancendo per l’Fk (una società con scarsissimo seguito e oltretutto priva di uno stadio di proprietà) il divieto di utilizzo del nome Bohemians“.

Subbuteisticamente parlando quindi, stesse ref. dei precedenti.