Gli opposti (?) si attraggono #PlaySubbuteo #Subbuteo

Subbuteo Blog è libero, grazie a Dio, e tale vuole rimanere. Perchè il suo gestore, Luca Zacchi, è libero anche lui. Non so quanti di voi che leggano seguano le varie questioni della community Old Subbuteo, della sedicente Federazione (FISCT) e della Lega Nazionale Subbuteo (finora l’unico spazio libero rimasto per chi vuole giocare e basta).

La prima, la community, dibatte sui pochi sfruttati spazi del forum. La soluzione più gettonata? Chiudere, escludere, “bannare” (orribile neologismo per dire togliere la possibilità di scrivere) chi non la pensa come chi la governa. Tipo Marco Perotti, tipo il Club Libertas e chissà quali altri.

La seconda, la sedicente Federazione (perchè tale non è, non avendo alcun riconoscimento CONI di alcun genere; ci si chiama da sè e le basta) dibatte su alcuni tornei poco frequentati e sulle “libertà” che si prendono alcuni club di non pensarla come chi li governa. La soluzione più gettonata?
Chiudere, escludere, “bannare” (orribile neologismo per dire togliere la possibilità di scrivere) chi non la pensa come chi la governa.

Trova le differenze. Se ci sono…

Ah, dimenticavo, la prima community disprezza la seconda “federazione” e la seconda “federazione” disprezza la prima community. Ma molta gente sta sia di là che di qua.

Subbuteo che vuoi, miserie umane che trovi.

Io gioco!