Toronto Metros HW, ref. 264 o ref. 525 #PlaySubbuteo #Subbuteo

La ref. 264 raffigura i canadesi del Toronto Metros, poi Toronto Metros Croatia, poi Toronto Blizzard.

Ref. 264, El Pera 206
Ref. 264 replicata da Stefano Boaty
Ref. 264 replicata da Vittoriana

Il Toronto Blizzard fu un club calcistico canadese di Toronto, attivo in quattro campionati professionistici nordamericani dal 1971 al 1993. Con il nome di Toronto Metros-Croatia fu la prima squadra canadese a vincere il campionato della North American Soccer League nel 1976. l club nacque nel 1971 con il nome di Toronto Metros. Esso prendeva il posto della disciolta squadra dei Toronto Falcons, già protagonista dell’unico campionato della National Professional Soccer League nel 1967 e della prima edizione del campionato NASL l’anno successivo. La nuova squadra disputò i campionati NASL dal 1971 al 1974 con il nome di Toronto Metros, poi nel 1975 avvenne la fusione con il Toronto Croatia, proveniente dalla Canadian National Soccer League. La nuova formazione si chiamò Toronto Metros-Croatia e con tale nome disputò i successivi campionati della NASL. Con l’arrivo nel 1976 di un giocatore d’eccezione come il portoghese Eusébio giunse pure il primo titolo in terra canadese della NASL (il portiere era l’italiano Paolo Cimpiel). I Metros-Croatia disputarono il campionato NASL fino al 1978; poi, all’inizio del 1979, il marchio fu acquistato da una società televisiva che riportò la squadra nella Canadian National Soccer League. Siccome tuttavia la franchigia NASL con il titolo sportivo era rimasta a Toronto, si decise di dare un nuovo nome alla squadra, che così divenne definitivamente Toronto Blizzard. Con tale denominazione la squadra canadese disputò le ultime sei stagioni della NASL, schierando anche giocatori di spicco come l’italiano Roberto Bettega dal 1983.

(fonte: Wikipedia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *