Cardiff City HW, ref. 205 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Il Cardiff ha usato questo kit, che aggiunge il giallo ai consueti blu e bianco, negli anni tra il 1975 ed il 1980. Il kit venne realizzato dalla Umbro. Piace di solito molto ai subbuteisti, la trovate anche nel nuovo catalogo TopSpin alla ref. 41 dello stesso.

Il Cardiff ha come colori sociali il blu ed il bianco, scrivevo. Quindi lo trovate riportato anche come ref. 2 (Blue Team), 17 (Ipswich), 42 (Chelsea), 119 (Everton). Nel 2012 la nuova proprietà malaysiana ebbe la malsana idea di farlo vestire di rosso. Bastarono due anni di proteste a fargli cambiare idea, ma per tre campionati l Cardiff vestì per due anni come ref. 14 (Swindon) e per un anno come ref. 41 (Liverpool).

Ref. 205, foto Fox for Sake
Ref. 205, foto Skell
Ref. 205, foto Heavyweight021
Ref. 205, foto Skell
Ref. 205, foto Subbuteo Museum
Ref. 205, foto Worthpoint
Un Cardiff LW
Cardiff Shirt 1975/1977
Cardiff replicato da Dondereno
L’orrendo Cardiff Malaysiano…

Il Cardiff City Football Club (Clwb Pêl-droed Dinas Caerdydd in gallese), noto semplicemente come Cardiff City, è una società calcistica gallese con sede nella città di Cardiff che, tuttavia, milita da lungo tempo nel sistema calcistico inglese. Nella stagione 2018-2019 milita in Premier League, la massima divisione del campionato inglese di calcio.

Non avendo mai disputato il campionato di calcio gallese, il Cardiff non ha mai rappresentato il Galles né nella Coppa dei Campioni né nella Champions League. Per le numerose vittorie in Coppa del Galles ha invece partecipato a 14 edizioni della Coppa delle Coppe (record assoluto), di cui 5 consecutive (dalla stagione 1967-1968 a quella 1971-1972, record condiviso coi finlandesi del Lahden Reipas). Il risultato migliore ottenuto in tale competizione è stata la semifinale disputata nella stagione 1967-1968.

York HW, ref. 204 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Mi consento qui una digressione su un altro argomento di mia competenza. La squadra dello York F.C. ha come soprannome The Minsterman. York Minster è la storica cattedrale di York, il cui vescovo è secondo solo a quello di Canterbury.

La cattedrale di York o York Minster (per esteso cattedrale e chiesa metropolitana di San Pietro, in inglese Cathedral and Metropolitical Church of St Peter) è la chiesa principale della diocesi anglicana di York, nel North Yorkshire (Inghilterra), nonché sede della Provincia ecclesiastica di York, il cui vescovo è secondo, nella gerarchia anglicana, solo a quello di Canterbury.

La cattedrale, uno degli edifici gotici più grandi del Nord Europa insieme alla cattedrale di Colonia, conserva il titolo onorifico di minster che le deriva dalla prima fondazione in epoca anglosassone come avamposto per l’evangelizzazione dell’Inghilterra. Il primo edificio infatti venne fatto erigere dal re Edwin di Northumbria, convertitosi al cristianesimo grazie alla sua seconda moglie, santa Etelburga del Kent, e vi venne battezzato.

La cattedrale dispone di una navata ed una sala capitolare decorate in stile gotico decorato, un coro di stile gotico perpendicolare ed i transetti nord ed est in stile gotico inglese. La navata contiene la “West Window”, costruita nel 1338, e sopra la Lady Chapel al termine est del transetto si trova la “Great East Window” (terminata nel 1408), la più grande vetrata medievale al mondo. Nel transetto nord si trovano le “Five Sisters”, cinque finestre sorelle, ciascuna di 15 metri di altezza. Il transetto sud contiene il rosone, mentre la “West Window” contiene un disegno a forma di cuore per cui è denominata “The Heart of Yorkshire”. (fonte: Wikipedia).

Gli uomini della cattedrale indossarono il kit raffigurato nella ref. 204 dall’Anno del Signore 1976 all’Anno del Signore 1978. Il kit venne realizzato dalla Admiral.

Possiedo questa ref. in versione replica HW TopSpin.

Lo York ha usato parecchi colori, lo trovate anche come ref. 1, ref. 21, ref. 27, ref. 48…

Ref. 204, Y a tutta maglia
Ref. 204, Y flottante
Ref. 204 foto Worthpoint
Una bellissima foto dell’altra maglia di quell’anno, non riprodotta dalla Subbuteo

Lo York City Football Club, meglio noto come York City, è una società calcistica inglese con sede nella città di York. Oggi milita nella National League, la quinta divisione inglese. Dopo essere stato retrocesso dalla Football League al termine della stagione 2003/04, lo York City perse i play-off contro il Morecambe nel 2006/2007, e nel 2008/2009 perse la finale dell’FA Trophy. (fonte: Wikipedia)

Il mio York TopSpin HW

Watford HW, ref. 203 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Al classico giallo e nero del Watford, questo kit aggiunge un tocco di rosso. La squadra inglese lo utilizzò tra il 1976 ed il 1979.

Lo possiedo nella mia collezione replicato su materiale originale HW.

I giocatori sono soprannominati The Hornets (I Calabroni), The Golden Boys (I Ragazzi d’Oro).

Ref. 203, foto Rosten
Ref. 203, foto Skell
Ref. 203, foto Heavyweight021

Southend United HW, ref. 202 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Gli Shrimpers, i gamberi, hanno utilizzato questo kit tra il 1976 ed il 1980.

Potete usare questa ref. per rendere anche Portsmouth, Rangers Glasgow (per le somiglianze con la ref. 53) e la nazionale di Francia (ref. 164).

Ref. 202, foto Skell
Ref. 2020, foto Skell
Ref. 202, foto Rosten
Ref. 202, replicata da Trislot
Ref. 202, replicata da Trislot

Il Southend United Football Club, meglio noto come Southend United, è una società calcistica inglese con sede nella città di Southend-on-Sea. Oggi gioca nella Football League One, la terza divisione del calcio inglese.

(fonte: Wikipedia)

Il gambero mascotte del Southend

Stockport County HW, ref. 201 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Kit realizzato per lo Stockport County dalla Bukta, per la stagione 1976/1977. Compare anche il giallo che sparisce nei simili kit successivi, realizzati sempre dalla Bukta ed utilizzati dal 1977 al 1979.

Ref. 201, foto dal forum Old Subbuteo
Ref. 201, foto Rosten

Lo Stockport County Football Club è una società calcistica inglese avente sede a Stockport. A partire dagli anni ’90 la squadra ha iniziato ad avere seri problemi finanziari, che hanno portato a retrocessioni in serie. Dopo la retrocessione dalla Football League Two nella stagione 2010/11, in cui la formazione della Greater Manchester terminò la stagione regolare come 24a ed ultima in classifica, lo Stockport County ha disputato due anni nella Conference National con risultati modesti. Dopo un sedicesimo posto in classifica nel primo anno, nella stagione 2012/2013 retrocede in Conference North a causa dello scarso rendimento (solo 13 vittorie su 46 gare), diventando la prima squadra inglese a passare dal secondo livello della piramide del calcio inglese alla sesta.

(fonte: Wikipedia)

Rochdale HW, ref. 200 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Kit blu e bianco con tre righe verticali bianche sulla maglia blu, realizzato dalla Bukta per il Rochdale nella stagione 1976/1977.

Il catalogo Subbuteo aveva realizzato per il Rochdale anche la ref. 167, unico caso in cui questa squadra usò il giallo (vedi il post a riguardo).

Ref. 200. foto Skell
I kit del 1973/1974 e 1976/1977 riprodotti dalla Subbuteo

Oxford United HW, ref. 198 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Kit utilizzato dall’Oxford in versione Admiral dal 1977 al 1980 e in versione Adidad dal 1980 al 1982.

Ref. 198, foto Mark Smith 101
Ref. 198, foto Heavyweight021
Ref. 198, versione LW
Ref. 198, foto Worthpoint

Con questa ref. può rendersi anche il Mansfield Town, kit Umbro del 1979/1980 ed il Wimbledon, kit Adidas usato dal 1978 al 1981.

Il Mansfield Town Football Club, meglio noto come Mansfield Town, è una società calcistica inglese con sede nella città di Mansfield. Gioca le partite casalinghe al Field Mill e attualmente milita in Football League 2, la quarta divisione del calcio inglese.

AFC Wimbledon è una società calcistica inglese dalla stagione 2010-11 con sede nella città di Londra, più precisamente del quartiere di Wimbledon, che gioca le partite casalinghe nei dintorni di Kingston upon Thames allo stadio “Kingsmeadow”. Oggi il club milita nella Football League One, la terza divisione inglese. L’AFC Wimbledon è inoltre l’unico erede legittimo dello storico Wimbledon FC.

Il Wimbledon Football Club era una squadra di calcio inglese con sede nel quartiere di Wimbledon, situato nella zona sud ovest di Londra. Fondato nel 1911 col nome di Wimbledon Borough, il club ha trascorso la maggior parte della propria storia nelle serie dilettantistiche, prima di una rapida ascesa all’Olimpo professionistico del calcio inglese, tra la fine degli anni settanta e i primi anni ottanta, militando, prima in First Division e poi in Premier League, ininterrottamente dal 1986 al 2000. Nel 1988 il Wimbledon sconfisse il Liverpool 1-0 nella finale di FA Cup, diventando il secondo club della storia, insieme agli Old Carthusians, ad aver vinto sia la FA Cup che la FA Amateur Cup, trofeo vinto nel 1963.

A seguito del celebre Rapporto Taylor, sulla violenza negli stadi inglesi, che raccomandava a tutti i club di prima fascia di giocare in stadi con tutti i posti a sedere, il Wimbledon fu costretto a trasferirsi nel 1991 al Selhurst Park, trovandosi a dividere il campo con i rivali di sempre del Crystal Palace. Questo trasferimento, che doveva essere un accordo temporaneo, finì per durare quasi dieci anni. Nel 2003, dopo aver valutato una lunga serie di nuove sedi, il club traslocò a Milton Keynes, nel Buckinghamshire. Il trasferimento, che portò la squadra fuori da Londra, fu recepito come profondamente impopolare tra la maggioranza della base dei supporter, tant’è che l’anno successivo la squadra fu rinominata Milton Keynes F.C., cancellando di fatto ogni legame col suo passato, e i tifosi del Wimbledon decisero di fondare una nuova squadra, l’AFC Wimbledon, che attualmente milita in Football League One (Terza divisione del calcio inglese).

(fonte: Wikipedia)

Leyton Orient HW, ref. 197 #PlaySubbuteo #Subbuteo

La squadra inglese ha utilizzato questo kit (prima Admiral, poi Adidas) tra il 1977 ed il 1981. Se cercato Orient nel catalogo Subbuteo lo trovate sia tra i red team che tra i blue team. Infatti la combinazione rosso/bianco è stata usata dall’inizio al 1940 e dal 1967 ad oggi. Nel periodo intermedio le maglie usate hanno avuto la combinazione blu e bianco.

Quest’anni gioca con una ref. 41 (Liverpool) come prima maglia, ref. 168 (Villareal) come seconda, ref. 98 (Palermo) come terza.

Ref. 197, foto Skell
Leyton Orient 1977/1978
Ref. 197, foto Spurs 1975
Ref. 197, foto El Pera 206

Il Leyton Orient Football Club, meglio noto come Leyton Orient, è una società calcistica inglese con sede nell’est di Londra. Milita attualmente nella National League, la quinta serie del campionato inglese. Lo stadio della squadra, il Brisbane Road, è situato nel quartiere di Leyton, nel Borough di Waltham Forest. I tifosi chiamano comunemente il team con i nick name “Orient” o semplicemente “The O’s”. Nella sua storia il Leyton Orient ha partecipato una sola volta al massimo campionato inglese, nella stagione 1962-63. Furono immediatamente retrocessi, ma conservano comunque tre grandi successi, conseguiti in soli 12 giorni, contro i rivali del West Ham United, contro i futuri vincitori del campionato dell’Everton, ed il Manchester United. Il recordman di presenze con la formazione londinese è Peter Allen, con 432 partite disputate dal 1965 al 1978.

(fonte: Wikipedia)

Dundee HW, ref. 196 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Trattasi del Dundee F.C., da non confondersi con il Dundee United F.C. In particolare trattasi del bellissimo kit Admiral utilizzato tra il 1976 ed il 1980.

Ref. 196, foto di Heavyweight021
Ref. 196, foto Oldham Blue
Dundee LW, SubbuteoMania

Il Dundee Football Club, meglio noto come Dundee FC o più semplicemente Dundee, è una società calcistica scozzese con sede nella città di Dundee, militante in Scottish Premiership, massimo livello del calcio scozzese. Nel suo palmarès c’è un titolo di campione di Scozia conquistato nella stagione 1961-62, una Scottish Cup e tre Scottish League Cup.

I colori sociali del Dundee sono il blu scuro e il bianco. La divisa tradizionale è composta da maglia blu scuro, calzoncini bianchi e calzettoni blu scuro; in alcuni casi è pressoché monocromatica e anche i calzoncini sono blu scuro.

La rivalità più sentita è coi concittadini del Dundee United, contro cui il Dundee disputa il Derby di Dundee. Il primo incontro tra le due squadre risale al 1925, mentre l’ultimo si è disputato nell’agosto 2017. In totale sono stati giocati 167 derby, con 78 vittorie del Dundee United, 48 vittorie del Dundee e 41 pareggi. Un’altra rivalità, a livello regionale, è col St. Johnstone, contro cui disputa il Tayside Derby, dal nome della contea a cui appartengono le città di Perth e di Dundee.

(fonte: Wikipedia)