Zurich HW, ref. 113 #PlaySubbuteo #Subbuteo

L’ultima ref. del gruppo delle svizzere. La più facile da falsificare. Si prende una vecchia ref. 21, si approssima un punto blu all’altezza del cuore ed ecco fatto, la ref. 21 si trasforma in ref. 113. Se aggiungete che oggi è facilissimo falsificare anche il bollino delle ref., capite bene le speculazioni possibili. Ne girano troppe su Ebay ed altrove. Troppe in relazione a quanti Zurigo o Israele possa aver prodotto la Subbuteo.

Oggi come oggi nè lo Zurich FC nè la nazionale di Israele (si fa riferimento con questa ref. a quella che partecipò ai Mondiali del 1970) usano questo kit.

Ho questa ref. in HW originale e in versione Subbuteo Vintage Edition (kit della stagione 1976/1977).

Ref. 113, foto Focus On
Ref. 113, foto Rosten
Ref. 113, foto Skell

Il Fussballclub Zürich, noto in italiano come Zurigo, è una società calcistica svizzera con sede nella città di Zurigo. Milita nella Super League, la massima divisione del campionato svizzero.

Fondata il 1º agosto 1896, annovera nel suo palmarès 12 titoli di massima serie, 10 coppe nazionali e 1 Coppa di Lega. A livello internazionale vanta diverse partecipazioni alla Coppa UEFA/Europa League e alla Coppa dei Campioni (ove è approdata per ben due volte in semifinale, contro il Real Madrid nel 1963-1964 e contro il Liverpool nel 1976-1977, grazie anche alle 5 reti di Franco Cucinotta che fu capocannoniere della competizione alla pari con Gerd Müller) e una partecipazione alla fase a gironi della Champions League, nell’annata 2009-2010.

Il club è rivale storico del Grasshoppers, squadra concittadina, e del Basilea.

La nazionale di calcio d’Israele (in ebraico: נבחרת הגברים של ישראל בכדורגל‎?) è la rappresentativa calcistica di Israele. Sebbene la nazione faccia parte dell’Asia, la sua nazionale è iscritta all’UEFA e, in quanto tale, compete nelle manifestazioni sportive relative all’Europa. È controllata dalla federcalcio israeliana, la IFA, fondata con il nome di Federazione calcistica di Eretz Israele nel 1928, 20 anni prima della nascita dello Stato di Israele.

Ha partecipato ai gironi di qualificazione alla coppa del mondo di calcio in due differenti continenti (in Asia con l’AFC e Oceania nell’OFC), prima di diventare un membro titolare dell’UEFA in qualità di nazionale europea. Vanta una partecipazione ai Mondiali, nell’edizione di Messico 1970, quando fu eliminata nella prima fase. Ha vinto la Coppa d’Asia nel 1964 ed è stata finalista perdente nel 1956 e nel 1960.

(fonte: Wikipedia)

Il crest dello Zurigo
Israele 1970, più una ref. 18 che una ref. 113
Israele ai Mondiali del 1979, seconda maglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *