Jewish Guild HW, ref. 119 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Tra tutte le ref. del gruppo sudafricano questa è la più facile da trovare sul mercato. Non certo per la squadra sudafricana ma perchè si prestava a rendere Everton, Leicester City, Birmingham, Cowdenbeath, Ipswich Town e Gillingham. La possiedo anche io in originale HW.

Ref. 119, foto Focus On
Ref. 119, foto Heavyweight021

Nella collana Subbuteo Vintage Edition, il Birmingham 1962/1963, l’Everton 1984/1985, il Leicester City 1996/1997 e l’Ipswich Town 1980/1981.

BIRMINGHAM 1962-1963, Vincitore della League Cup
Inner blu, outer bianco – Centauria Box

Il Birmingham City Football Club, meglio noto come Birmingham City, è una società calcistica inglese con sede a Birmingham. Dalla stagione 2011-2012 milita in Championship.
Fondato nel 1875 come Small Heath Alliance, è diventato Small Heath nel 1888, Birmingham Football Club nel 1905 infine Birmingham City Football Club nel 1943. Alla fine della stagione 2008-2009 la squadra è stata promossa nella Premier League. Come Small Heat fu tra i fondatori e primo campione di sempre nella Second Division. Il periodo di maggior successo della storia del club è stato negli anni 1950-1960. Il miglior risultato raggiunto in First Division è stato il sesto posto nella stagione 1955-1956 e la finale in FA Cup nel 1956. Nel 1960 e nel 1961 raggiunge per due volte consecutive la finale della Coppa delle Fiere (antesignana dell’attuale Europa League, seppur questo aspetto non sia formalmente riconosciuto dalla UEFA), perdendo in entrambi i casi, rispettivamente contro il Barcellona e la Roma. Nel 1963 riesce a vincere la prima League Cup battendo Aston Villa 3-1.
Il secondo successo in tale competizione l’ha ottenuto nel 2011, a distanza di quarantotto anni dal precedente, battendo l’Arsenal 2-1. Il Birmingham City ha passato la maggior parte della sua storia nel livello superiore del calcio inglese[1] ma ha avuto anche un periodo nero tra il 1986 e il 2002 quando fu costantemente fuori dalla massima divisione. In questo periodo trascorse anche due stagioni nella terza divisione inglese durante le quali vinse due volte il Football League Trophy.
I giocatori sono conosciuti con il soprannome di Blues (per via del colore delle magliette) e i tifosi sono per questo soprannominati Bluenoses. La squadra gioca le partite in casa al St Andrew’s dal 1906.

EVERTON 1984-1985, Vincitore Coppa delle Coppe
(vedi ref. 119) – Inner blu, outer blu – Centauria Box

L’Everton Football Club, noto semplicemente come Everton, è una società calcistica inglese con sede nella città di Liverpool, militante in Premier League (prima divisione inglese) dal 1954. Disputa le proprie partite casalinghe allo stadio Goodison Park, impianto da 40.260 posti a sedere.
Fondato nel 1878, quattordici anni prima del Liverpool Football Club, il club è il più antico della città e prende il nome dall’omonimo quartiere al centro di Liverpool.
Nella sua storia l’Everton ha vinto nove campionati inglesi, cinque FA Cup, nove Charity Shield e una Coppe delle Coppe (1984-1985); è inoltre il club che vanta il maggior numero di partecipazioni (117) alle 121 edizioni complessive del massimo campionato inglese.

LEICESTER CITY 1996-1997, vincitore League Cup
(vedi ref. 119) – Inner blu, outer blu – Centauria Box

Il Leicester City Football Club (meglio noto come Leicester City, Leicester e con la sigla LCFC) è una società calcistica inglese con sede nella città di Leicester.
Fondato nel 1884, il Leicester è affiliato alla Football Association (FA) e milita in Premier League, la massima serie del campionato inglese di calcio. Costituito con la denominazione di Leicester Fosse Football Club, il club acquisì la ragione sociale corrente nel 1919. Dopo aver esordito nel campionato di Second Division nella stagione 1894-1895, nel corso della sua storia ha preso parte a 48 edizioni della massima divisione inglese e a 62 della seconda divisione.
Il traguardo più prestigioso nella storia del Leicester City è rappresentato dalla vittoria della Premier League nella stagione 2015-2016, quando la squadra era allenata da Claudio Ranieri, che ha peraltro conferito al club una grande popolarità anche al di fuori del Regno Unito; apparentemente meno competitivo di altri club più blasonati, il Leicester si è reso protagonista di una delle vittorie più sorprendenti nella storia dello sport.[1][2]
Nel suo palmarès il club annovera anche tre League Cup (1963-1964, 1996-1997, 1999-2000), un Community Shield (1971) e sette campionati di seconda divisione (1924-1925, 1936-1937, 1953-1954, 1956-1957, 1970-1971, 1979-1980, 2013-2014).

IPSWICH TOWN 1980-1981, vincitore Coppa UEFA
(vedi ref. 119) – Inner blu, outer bianco – Centauria Box

L’Ipswich Town Football Club è una società calcistica inglese con sede nella città di Ipswich, nella contea del Suffolk, militante in Football League One (terza divisione inglese) dal 2019. Disputa le proprie partite casalinghe a Portman Road, impianto da 30 311 posti a sedere.
Fondato nel 1878, l’Ipswich Town ottenne ufficialmente lo status da professionista nel 1936. Nella stagione 1961-1962, all’esordio assoluto in massima serie, vinse il primo e, ad oggi, unico campionato della sua storia. Il periodo di maggior successo del club fu però tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli anni ottanta, sotto la guida di Sir Bobby Robson, quando vinse la FA Cup (1977-1978) e la Coppa UEFA (1980-1981).

The Jewish Guild is a social club in suburban Johannesburg, South Africa, that was founded in the late 19th century. In its heyday, they fielded a football side that came runners up in the South African cup competition and even fielded George Best.

L’Everton Football Club, noto semplicemente come Everton, è una società calcistica inglese con sede nella città di Liverpool, militante in Premier League (prima divisione inglese). Disputa le proprie partite interne allo stadio Goodison Park, impianto da 40.260 posti. Fondato nel 1878, 14 anni prima del Liverpool Football Club, è la più antica società di calcio della città. La squadra prende il nome dall’omonimo quartiere al centro di Liverpool.

Nella sua storia l’Everton ha vinto nove campionati inglesi, cinque FA Cup e nove Charity Shield; a livello europeo ha vinto una volta la Coppe delle Coppe (1984-1985). L’Everton è inoltre il club che vanta il maggior numero di partecipazioni (115) alle 119 edizioni complessive del massimo campionato inglese (First Division/Premier League).

Il Cowdenbeath Football Club, meglio noto come Cowdenbeath, è una società calcistica scozzese con sede nella città di Cowdenbeath. Il club fu fondato nel 1881 dalla fusione tra Rangers Cowdenbeath e Cowdenbeath Thistle.

Il Gillingham Football Club, meglio noto come Gillingham, è una società calcistica inglese con sede nella città di Gillingham, nel Kent. Milita nella Football League One.Unico club della Football League con sede nel Kent, disputa le gare casalinghe nel Priestfield Stadium.

(fonte: Wikipedia)

Ci assomiglia un poco lo Strasbourg (Strasburgo) 1995/1996 che differisce per la banda verticale di colore bianco a destra di chi osserva sulla maglia e per la banda verticale blu a sinistra di chi osserva. Nel 1995/1996 vinse la Coppa Intertoto.

Il Racing Club de Strasbourg Alsace, abbreviato RC Strasbourg, Racing Strasbourg o RCS e noto in italiano come Strasburgo o Racing Strasburgo, è una società calcistica francese con sede nella città di Strasburgo. Milita nella Ligue 1, la massima serie del campionato francese di calcio.
Fondata nel 1906 con il nome di FußballClub Neudorf, ha inizialmente esordito nella terza divisione del campionato tedesco per poi entrare, al termine della prima guerra mondiale, nel sistema calcistico francese (con una parentesi nel corso del secondo conflitto mondiale in cui fu di nuovo riammessa al sistema calcistico tedesco). Ottenuto lo statuto di squadra professionale nel 1933, lo Strasburgo ha ottenuto nella sua storia risultati altalenanti (toccando il punto più alto nella stagione 1978-1979, in cui si aggiudicò il suo primo titolo nazionale) a causa di continui cambi in seno alla dirigenza della società. Nel 1995/1996 vinse la Coppa Intertoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *