Parma HW, ref. 91 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Ref. posseduta in due versioni Zeugo, una con basi HW ed una con basi per il calcio da tavolo moderno. La seconda è la ref. 34 della Zeugo. Rispetto alla ref. 91 HW l’unica differenza sono i bordi dei calzettoni. Questa non li ha mentre la ref. 34 Zeugo per calcio da tavolo li ha di colore nero.

Ref. 91, foto di Alberto Collection

Ref. 91, foto di Skell
Parma Zeugo basi per calcio da tavolo

Il Parma Calcio 1913 s.r.l., meglio conosciuto come Parma, è una società calcistica italiana con sede nella città di Parma. Milita in Serie A. Il sodalizio è erede del Parma Football Club, già Parma Associazione Calcio, sorto nel 1970; questi riprendeva la storia del Parma Associazione Sportiva, precedente club costituito nella città emiliana nel 1913 sotto l’originario nome di Parma Foot Ball Club – retaggio del Verdi Foot Ball Club brevemente attivo nello stesso anno –, e rifondato a cavallo della stagione 1969-1970 grazie al passaggio del titolo sportivo ai concittadini dell’Associazione Calcio Parmense, a loro volta sorti nel 1968. L’odierno club, nato nel 2015 come Società Sportiva Dilettantistica Parma Calcio 1913, si fa quindi portatore dell’intera tradizione sportiva parmigiana in ambito calcistico.

Nel suo palmarès figurano 3 Coppe Italia, una Supercoppa italiana e 4 titoli internazionali: una Coppa delle Coppe, 2 Coppe UEFA e una Supercoppa UEFA. Dopo Milan, Juventus e Inter, il Parma è il quarto club italiano, e il quindicesimo europeo, nella classifica generale delle coppe calcistiche UEFA vinte. È inoltre l’unica squadra italiana ad aver conseguito tre promozioni consecutive nel calcio professionistico, passando dalla Serie D alla A in soli tre anni (2015-2018).

Il club si pone al ventunesimo posto come risultati e al quindicesimo posto come punteggi fra i 65 club che hanno militato in Serie A; sino alla stagione 2011-12 ha inoltre figurato nel ranking UEFA. In venticinque anni (dal 1990-91 al 2014-15) ha disputato ventiquattro campionati di massima serie, diciotto dei quali consecutivi, e quindici stagioni nelle coppe europee, quattordici delle quali consecutive (dal 1991-92 al 2004-05).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *