Burnley Away HW, ref. 80 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Oltre che la seconda maglia dei Clarets, questo kit, che non possiedo nella mia collezione, raffigura la prima maglia dei Cobblers, il Northampton Town, tra gli anni 1974 e 1983.

Ref. 80, foto Focus On
Ref. 80, foto Rosten
Ref. 80, foto El Pera 206
Ref. 80, foto We Are Bees

Il Burnley Football Club, noto semplicemente come Burnley, è una società calcistica inglese con sede nella città di Burnley, nella contea del Lancashire, militante in Premier League (prima divisione inglese). Costituito nel 1882, il club fu uno dei membri fondatori della Football League nel 1888. Dal 1883 disputa le proprie partite interne allo stadio Turf Moor. Il Burnley ha vinto due volte la First Division (1920-1921 e 1959-1960), una volta la FA Cup (1913-1914) e due volte il Charity Shield (1960 e 1973). Insieme al Preston North End e al Wolverhampton Wanderers, è una delle sole tre squadre ad aver vinto almeno una volta tutte le prime quattro maggiori divisioni calcistiche professionistiche inglesi. A livello internazionale, il club ha raggiunto come suo miglior risultato i quarti di finale della Coppa dei Campioni nella stagione 1960-1961.Il Burnley ha trascorso la maggior parte della propria storia tra la prima e la seconda divisione inglese, ma è rimasta fuori dalla massima serie dal 1976 al 2009. Dal 1985 al 1992 ha militato per alcuni anni nella divisione minore della Football League, evitando per poco la retrocessione nella Conference nel 1987.

Il Northampton Town Football Club o NTFC è una società calcistica inglese con sede nella città di Northampton. Gioca le partite casalinghe al Sixfields Stadium e attualmente milita in Football League Two, la quarta divisione del calcio inglese. Nell’anno 2007-2008 ha militato in Football League One, la terza serie inglese di calcio, giungendo nona e sfiorando i play-off per l’accesso in Football League Championship, finendo la stagione con 66 punti e con ottime ambizioni per l’anno successivo. Nell’anno 2008-2009 disputa un campionato disastroso interza lega, giungendo ventunesima al campionato, con 49 punti, retrocedendo. Nell’anno 2009-2010 gioca in Football League Two, con l’obiettivo della promozione diretta per tornare in terza Lega. Alla fine della stagione giunge undicesima, con 67 punti, fallendo anche l’accesso ai play-off e così rimanendo in Football League Two. Il miglior momento di riscatto arriva nel 2012-2013: concludendo sesto, il club ha la possibilità di tornare in League One, ma viene fermato proprio nella finale, persa 3-0 contro il più quotato Bradford City. La stagione successiva, quella 2013-2014, viene conclusa con un’insperata salvezza all’ultima giornata, rimediando ad un disastroso campionato, viste le premesse dell’anno precedente. Nella stagione 2014-2015, con il nuovo tecnico Wilder, vengono fondate le basi per una buona squadra che, infatti, raggiunge un soddisfacente 12º posto. L’anno successivo la squadra domina la League Two e con ben 5 giornate d’anticipo raggiunge la promozione in League One, categoria in cui il Northampton mancava da sette anni. Tuttavia il club retrocede nuovamente e nella stagione 2018-2019 torna a militare in League Two.

Il crest del Burnley

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *