Darlington HW, ref. 69 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Questa è una squadra che giusto i patiti del Subbuteo come me conoscono, perchè era comunque nel range delle prime 70 del catalogo, non certo per la sua fama. Nel mio catalogo cartaceo 1973/1974 lo spazio vicino alla ref. era addirittura vuoto. Celtic Dream nel suo catalogo riporta il nome della squadra, il catalogo LW di Lupi e Lastrucci parla più che altro del crest, dello stemma della squadra, oltre a specificare che il kit raffigurato (maglia bianca con tre fasce orizzontali nere, calzoncini neri, calzettoni bianchi) venne usato dalla squadra inglese del Darlington dal 1966 al 1972.

I colori sono il bianco ed il nero, usati come vi viene in mente, talvolta con un tocco di rosso. Quindi per rendere il Darlington, a seconda della stagione, potreste usare la ref. 10, la ref. 24, la 180, la ref. 81, la 8, la 34, ecc…

Rerf. 69 HW con ref. scritta a penna, sbagliata!, dal proprietario…
Il crest

Il crest effettivamente è interessante. Riporta nel lato sinistro,in campo rosso, la locomotiva di Mr. Stephenson, la numero 1, che fece il primo tragitto su rotaia proprio da Stockton a Darlington, nel 1825.

La Stockton & Darlington Railway (S&DR) fu una società ferroviaria attiva nel nord-est del Regno Unito dal 1825 al 1863. La sua prima linea collegò le miniere di carbone presso Shildon con Stockton-on-Tees e Darlington, e fu inaugurata ufficialmente il 27 settembre 1825, risultando la prima ferrovia del mondo aperta al trasporto pubblico dei passeggeri e delle merci che abbia usato per la trazione la locomotiva a vapore. Con 26 miglia (40 km) di lunghezza, era anche la più lunga linea ferroviaria del mondo del tempo.

Progettata per trasportare merci e passeggeri, la linea venne costruita dapprima per collegare le miniere di carbone dell’interno col porto di Stockton, dove il minerale veniva caricato sulle navi per il trasporto via mare. Il trasporto del carbone per l’imbarco sulle navi diventò rapidamente un affare remunerativo, e la linea fu presto estesa al nuovo porto e alla città di Middlesbrough. I passeggeri viaggiavano su carrozze stradali caricate su carri pianale. Le carrozze viaggiatori vere e proprie vi furono introdotte nel 1833.  (fonte: Wikipedia)

Nella parte destra, in campo bianco, il crest riporta il cappello della società religiosa dei quaccheri. Alcuni dei loro membri fondarono questa squadra di calcio.

I quaccheri (nome con cui è conosciuta la Società degli Amici) sono i fedeli di un movimento cristiano nato nel XVII secolo in Inghilterra appartenente al calvinismo puritano, che si concentra sul sacerdozio di tutti i credenti. I membri sono conosciuti come “amici” o comunemente come “quaccheri”, anche se in origine si definivano “figli della Luce”. Il movimento ebbe inizio in Inghilterra a metà del XVII secolo quando alcuni predicatori (tra cui Robert Barclay, James Nayler, George Fox, Edward Burrough, Margaret Fell, Elizabeth Hooton, Mary Fisher, George Whitehead e Francis Howgill) riunirono gruppi di dissidenti inglesi nel desiderio di ripristinare ciò che ritenevano fossero le pratiche della Chiesa primitiva.
(fonte: Wikipedia)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *