Brighton HW, ref. 51 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Originale Subbuteo, HW, in scatola corta, ref. originale. Che altro potrei desiderare?

Dalla mia collezione, la ref. 51

Senza contare le ref. HW Subbuteo Vintage Edition: Coventry City 1986/1987, Deportivo La Coruna 1999/2000, Espanyol 1987/1988, Göteborg 1986/1987, Malaga 2002/2003, Porto 2003/2004, Wigan 2012/2013.

La lista di Celtic Dream: Brighton, Sheffield Wednesday, Chester, Colchester, Peterborough, Wigan

Ref. 51 Flat, foto di Alex Rota

COVENTRY CITY 1986-1987, Vincitore FA Cup
(vedi ref. 51) – Inner azzurro, outer azzurro – Centauria Box

Il Coventry City Football Club, meglio noto come Coventry City, è una società calcistica inglese della città di Coventry. Milita nella terza divisione inglese, la Football League One.
Fondata nel 1883, divenne una squadra professionistica nel 1892. Tuttavia fu ammessa alla Football League solo dopo la prima guerra mondiale, entrando nella Second Division, dove evitarono la retrocessione in modo rocambolesco con due ottime gare contro il Bury F.C. Tuttavia, tre anni dopo, nel 1923, il presidente del club e altri dirigenti furono squalificati a vita con una condanna per risultati combinati in quell’occasione. In quella prima stagione stabilirono un record negativo, ancora imbattuto: 997 minuti senza segnare una rete. Risalirono dalla Fourth Division nel 1959, vincendo il campionato di Third Division nel 1964 e quello cadetto nel 1967. Fra il 1967 e il 2001 ha sempre militato nella prima divisione inglese, prima nella First Division e dal 1992 al 2001 nella Premier League, di cui è stato membro fondatore. Nel 1987 ha vinto la FA Cup.

DEPORTIVO LA CORUNA 1999-2000, Campione di Spagna
(vedi ref. 51) – Inner bianco, outer blu – Centauria Box

Il Real Club Deportivo de La Coruña, meglio noto come Deportivo La Coruña o più semplicemente come Deportivo, è una società calcistica spagnola della città di A Coruña, in Galizia. Milita attualmente nella Segunda División del campionato spagnolo di calcio.
Il primo nome adottato dal club fu Club Deportivo de la Sala Calvet, uno dei ginnasi della A Coruña dell’epoca. Nel 1909 la squadra assunse il nome attuale, ottenendo anche l’appellativo Real e l’uso della corona avendo accettato Alfonso XIII la presidenza onoraria.
Fondato nel 1906, nella sua storia ha vinto un campionato spagnolo (2000), due Coppe del Re (1995 e 2002) e tre Supercoppe di Spagna (1995, 2000 e 2002). Ha partecipato a cinque edizioni consecutive della UEFA Champions League dal 2000-2001 al 2004-2005, arrivando in semifinale nel 2003-2004.

ESPANYOL 1987-1988, finalista Coppa UEFA
(vedi ref. 51) – Inner bianco, outer azzurro – Centauria Box

Il Reial Club Deportiu Espanyol de Barcelona, noto come RCD Espanyol o Espanyol, è una società calcistica spagnola con sede nella città di Barcellona. Milita nella Primera División del campionato spagnolo e disputa le partite interne nell’Estadi Cornellà-El Prat (40.500 spettatori). Anche se attualmente esiste soltanto la sezione calcistica, il club è formalmente una società polisportiva, avendo avuto in passato anche le sezioni di pallacanestro e hockey su pista.
Al 2019-2020 ha militato per 85 stagioni in Primera División ed è il quinto club spagnolo con più presenze nella massima serie del campionato nazionale. Il miglior risultato che ha ottenuto in tale competizione è il terzo posto, raggiunto quattro volte (1932-33, 1966-67, 1972-73 e 1986-87). Vanta nel proprio palmarès la conquista di 4 Coppe di Spagna (1928-29, 1940, 1999-2000 e 2005-06). Il club ha partecipato sette volte alla Coppa UEFA, raggiungendo la finale nelle edizioni 1987-88 e 2006-07 e perdendo, in entrambi i casi, il trofeo ai tiri di rigore.

GOTEBORG 1986-1987, Vincitore Coppa UEFA
(vedi ref. 51) – Inner bianco, outer azzurro – Centauria Box

L’IFK Göteborg, abbreviazione di Idrottsföreningen Kamraterna Göteborg (Compagnia delle Associazioni Sportive Göteborg), è una società calcistica svedese con sede nella città di Göteborg. Milita nell’Allsvenskan, la massima divisione del campionato svedese.
È una delle più importanti squadre di calcio svedesi, vincitrice di 2 Coppe UEFA negli anni ottanta, che, insieme alla Coppa Intertoto vinta dal Silkeborg IF nel 1996, rappresentano gli unici trionfi di una squadra scandinava nelle competizioni europee. Tuttavia nel corso della sua storia ha giocato anche in seconda divisione, l’ultima volta nel 1976.
La società è stata fondata il 4 ottobre 1904 ed ha vinto 18 titoli svedesi e 7 Svenska Cupen, oltre alle 2 Coppe UEFA (1982 e 1987). Nella stagione 2003-2004 è nata anche la squadra di calcio a 5, vincitrice di 2 campionati.

MALAGA 2002-2003, vincitore Coppa Intertoto
(vedi ref. 51) – Inner bianco, outer blu – Centauria Box

Il Málaga Club de Fútbol, meglio noto come Malaga, è una società calcistica spagnola con sede nella città andalusa di Malaga.
Nel suo palmarès vanta la conquista di una Coppa Intertoto nel 2002. Nella stagione 2012-2013, ha raggiunto una storico piazzamento in Champions League uscendo ai quarti di finale contro il Borussia Dortmund.

Possono aggiungersi l’Hertha BSC e il Magdeburgo (Germania), Kilmarnock (Scozia), Millwall (England), l’Iraklis Tessalonica (Salonicco, Grecia), lo Stal Mielec (Polonia), il Porto (Portogallo), il Göteborg (Svezia).

Poi una lunghissima lista di spagnole: Malaga, Deportivo La Coruna, Espanyol, Real Sociedad, Deportivo Durango.

L’Athlītikī Enōsī Pontiōn Īraklīs 1908, meglio noto come Iraklis, (in greco Αθλητική Ένωση Ποντίων Ηρακλής 1908) è una società polisportiva greca con sede a Salonicco, nota soprattutto per la sezione calcistica, che milita attualmente nella seconda divisione greca.

Lo FKS Stal Mielec (nome ufficiale Klub Sportowy FKS Stal Mielec) è una società calcistica polacca con sede nella città di Mielec. Fondato il 10 aprile 1939, il club milita ora nella terza serie del campionato polacco, ma nel passato ha partecipato al massimo campionato polacco, vincendolo in due occasioni (1973 e 1976), e arrivando una volta al secondo posto (1975). Nel 1976 raggiunse inoltre la finale della Coppa di Polonia, dove fu però sconfitto. Ha disputato per tre volte la Coppa UEFA arrivando in un’occasione ai quarti di finale (1975-1976), oltre a due partecipazioni alla Coppa dei Campioni.

Il 1. FC Magdeburg è una società calcistica tedesca con sede nella città di Magdeburgo, nella Sassonia-Anhalt. Nella stagione 2018-2019 milita nella 2. Bundesliga, seconda divisione del campionato tedesco di calcio. Fondato nel 1945, a livello internazionale è noto per aver vinto la Coppa delle Coppe 1973-1974, che si aggiudicò a Rotterdam dopo aver sconfitto il Milan, detentore del trofeo, in finale. Grazie a questo risultato è stato il primo e unico club dell’allora Germania Est a vincere un trofeo europeo. In patria, invece, il club ha partecipato al campionato della Germania Est, che negli anni settanta del XX secolo ha vinto per tre volte, oltre ad essersi aggiudicato sette edizioni della coppa nazionale. Dagli anni novanta, in seguito alla riunificazione della Germania, il club ha militato a lungo tra la terza e la quarta divisione del calcio tedesco.

(fonte: Wikipedia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *