Blackburn Rovers HW, ref. 31 #PlaySubbuteo #Subbuteo

La ref. 31 la ho nella mia collezione in due versioni. La riproduzione del kit 1994/1995 Subbuteo Vintage Edition e la versione Zeugo con basi per calcio da tavolo. Non mi dilungherò troppo a parlarne perchè ho già dedicato un post a questa ref. a settembre dello scorso anno (per i pigri cliccare qui!).

BLACKBURN ROVERS – 1994-1995, Campione d’Inghilterra
Inner bianco, outer blu – Centauria Box

Il Blackburn Rovers Football Club, spesso abbreviato in Blackburn Rovers o Blackburn, è una società calcistica inglese con sede nella città di Blackburn, nel Lancashire. Milita nel Football League Championship, la seconda divisione del campionato inglese di calcio. Disputa le sue partite casalinghe ad Ewood Park (31.367 posti).
Fondato nel 1875, il Blackburn Rovers ha trascorso 72 stagioni nella massima divisione del campionato di calcio inglese. È membro fondatore della Football League, di cui entrò a far parte nel 1888. Insieme ad Aston Villa e Everton è uno dei tre club che sono stati membri fondatori di Football League e Premier League. Nel 1890 si trasferì ad Ewood Park.
Nella sua bacheca figurano 3 campionati inglesi, 6 Coppe d’Inghilterra e una Coppa di Lega inglese. Il Blackburn è inoltre l’unica squadra che ha vinto tre Coppe d’Inghilterra consecutive.
Il motto del club è Arte et Labore.

Come ho scritto allora, a Subbuteo è come nella realtà; bianco e blu si alternano a sinistra o a destra (per cui la ref. può essere confusa con la ref. 108, gli svizzeri del Grasshopper Club) ed è possibile ci siano o no bordi rossi per colletto e maniche.

Rientra in questa alternanza, nella collana Subbuteo Vintage Edition:

ALAVES 2000-2001, finalista di Coppa UEFA
(simil ref. 31 – colori maglia invertiti) – Maglia bipartita alternata bianco con manica blu a sinistra e blu con manica bianco a destra, calzoncini nero, calzettoni bianco bordi blu, inner blu, outer bianco – Centauria Box

Il Deportivo Alavés, noto più semplicemente come Alavés, è una società calcistica spagnola con sede nella città basca di Vitoria-Gasteiz, militante nella Primera División. Fondato nel 1921, gioca le proprie partite casalinghe all’Estadio Mendizorrotza, impianto da 19.840 posti a sedere.
Il club salì alla ribalta internazionale nel 2001, quando raggiunse la finale di Coppa UEFA, poi persa contro gli inglesi del Liverpool al Golden goal (4-5). Nella stagione 2016-2017 la squadra è arrivata in finale di Copa del Rey, poi persa contro il Barcellona per 1-3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *