Queen’s Park HW, ref. 24 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Ludere causa ludendi. Giocare per il gusto di giocare. La prima cosa che mi viene in mente di questa squadra, prima ancora che i suoi cerchi, i suoi hoops bianchi e neri è il suo motto. Perchè è anche il mio. A Subbuteo (ma non solo) io gioco per il gusto di giocare. Se vinco (ma quando mai?) sono contento, altrimenti sono contento lo stesso. Come spesso dico ho il tasso di agonismo di un bradipo. E penso che, se un bradipo giocasse a Subbuteo, lo farebbe con la mia stessa calma…

Possiedo questa ref. solo in originale, in scatola corta (short box).

Il catalogo LW ripreso dal belissimo lavoro di Alessio Lupi riporta altre squadre.

L’Ayr United, scozzese, ha usato questo kit dal 1914 al 1937 (anche con calzoncini neri), dal 1963 al 1968, nel 2016/2017. Gli inglesi del Darlington l’ultima volta nel 2010/2011 (prima spesso con i calzoncini neri). Il Dundee United (esatto, quelli conosciuti come Tangerines, scozzesi) dal 1930 al 1950. Il passaggio all’arancione/arancio e nero è del 1969. L’East Stirlingshire, sempre scozzese, ha usato un kit identico nel 2010/2011. Sono hoops bianconeri anche loro ma solitamente prediligono i calzoncini neri. Hanno una ref. dedicata nel catalogo Subbuteo, la ref. 180, con calzoncini neri e calzettoni rossi.

Il Queen’s Park Football Club è una società calcistica scozzese con sede nella città di Glasgow. Fondata nel 1867, è la più antica squadra di calcio scozzese. Oggi milita in Scottish Third Division, la quarta serie del calcio scozzese. Gioca le partite interne nel glorioso stadio di Hampden Park, condividendo la “casa” con la nazionale. La squadra è nota per essere l’unica società amatoriale in tutto il sistema calcistico scozzese; non a caso, il loro motto, in latino, recita: “Ludere Causa Ludendi” (“Giocare per il gusto del gioco”). Nella sua storia ha vinto ben dieci edizioni della Coppa di Scozia, anche se l’ultima di esse risale al 1893; in tale manifestazione la società è la terza più titolata in assoluto alle spalle di Rangers e Celtic, inoltre ha raggiunto, nel 1884 e nel 1885, la finale di FA Cup, venendo battuta entrambe le volte dal Blackburn. Pur avendo sede a Glasgow, difficilmente gioca il derby con le altre due ben più titolate squadre della città, non giocando nel massimo campionato nazionale; tuttavia, con la recente relegazione dei Rangers nella quarta divisione scozzese, il Queen’s Park ha potuto nuovamente disputare quello che è stato soprannominato “Il derby originale di Glasgow”, dato che le due squadre si affrontarono per la prima volta nel 1879, nove anni prima del primo Old Firm.

(fonte: Wikipedia)

Ref. 24 HW – Variante calzoncini neri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *