Beringen HW, ref. 14 #PlaySubbuteo #Subbuteo

La mia personalissima lista relativa a questa ref. recita: Beringen 1965 (Belgio), Albania, Belgium, Swindon, Crewe Alexandra, Bournemouth (England) Nurnberg IFC, Hannover96 (Deutschland), Rennes (Francia).

Abbastanza simile a quella di Celtic Dream che riporta: Swindon, Crewe Alexandra, Bournemouth, Albania, Beringen, Edo, Nurnberg IFC . 

Ci aggiungerei una bella seconda maglia del Fulham (prima maglia la ref. 10) e, su suggerimento del catalogo LW di Alessio Lupi, lo Spartak Trnava (Cecoslovacchia).

Faccio notare che il Bournemouth dal 1972 gioca con una maglia sempre rossonera, ma a strisce verticali, che ha ripreso di recente su richiesta dei suoi tifosi. Nel catalogo Subbuteo la trovate alla ref. 76. E che il Crewe Alexandra, sempre inglese, è passata ad una maglia rossa con rifiniture e calzoncini bianchi.
Tanto poi per completare il panorama, il Beringen è sparito nel 2002 dal professionismo belga.

Non la avevo da bambino, l’ho presa da adulto tornato bambino in versione replica di Santiago, sempre su miniature di tipo HW. La mia ref. replica per l’appunto il Beringen del 1965.

Lo Swindon Town Football Club, meglio noto come Swindon Town, è una società calcistica inglese con sede nella città di Swindon, Wiltshire. Oggi milita in Football League Two. È stata fondata nel 1879. Lo stadio dove la squadra gioca le sue partite interne è il County Ground che ha una capacità di 15 728 spettatori. Il periodo più glorioso per la società è sicuramente quello che va dal 1968 al 1970 quando, nonostante militasse in Third Division, sconfisse l’Arsenal, allora militante in First Division, nella finale di League Cup 1969 allo Stadio di Wembley. Lo Swindon poi venne promosso in Second Division e vinse due competizioni europee, la Coppa di Lega Italo-Inglese 1969 e la Coppa Anglo-Italiana 1970.
(fonte: Wikipedia)

Eccovi due foto di una HW originale con questa ref.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *