Bangor HW, ref. 26 #PlaySubbuteo #Subbuteo

La ref. 26 è arrivata il 1 luglio 2020 a casa mia, dallo Yorkshire, da Mark Parker di Santiago HW. La userò anche per renderci il Chievo Verona.

La ref. 26 ha due attribuzioni, squadre semisconosciute, che sono il Bangor e il Drumcondra. Semisconosciute per me almeno, senza il catalogo 1973/1974 del Subbuteo non avrei mai saputo della loro esistenza.

Il Bangor è il Bangor Football Club, squadra dell’Ulster (da non confondersi con il Bangor City che è una squadra gallese). Ebbene si, esistono due città con lo stesso nome, divise solo dal mare!

Il Drumcondra è invece una squadra irlandese, dell’EIRE per capirci, che ebbe il suo momento magico negli anni Cinquanta del XX secolo. Si è sciolta nel 1972.

Sulla scatoletta sottostante trovate scritto Torquay United (England). Ho verificato ed in effetti dal 1954 al 1959 ha usato un kit simile, ma con i calzettoni a cerchi alternati gialli e blu.

Una ref. molto simile è la ref. 121, First Vienna.

Il Bangor Football Club è una società calcistica nordirlandese con sede nella città di Bangor. Fondata nel 1918, oggi milita nella seconda serie nazionale, la IFA Championship 1. Possiede anche una sezione femminile. Disputa i match interni nello stadio Clandeboye Park, che ospita 2.850 spettatori, di cui 504 seduti. Nella sua storia ha conquistato una Irish Cup ed una Irish Football League Cup nel 1993; ha inoltre disputato tre edizioni delle coppe europee. Nella stagione 2015-2016 di IFA Premiership, dopo un’annata altalenante riesce ad arrivare 10° su 14 e ad ottenere la salvezza. (fonte: Wikipedia)

Il Drumcondra Football Club era una società calcistica con sede a Dublino, in Irlanda. Il club, che venne fondato nel 1923 e scomparve nel 1972 dopo essersi fuso con l’Home Farm, ha trascorso 44 anni in League of Ireland, massima divisione del calcio irlandese. (fonte: Wikipedia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *