2006: Dopo 40 anni il piccolo Portogallo torna a giocare una semifinale della Coppa del Mondo. Sarà eliminata dal podio dalla Germania ma per il Portogallo il risultato è storico: finalmente, dopo gli anni ormai remoti di Eusebio, la nazione ha ritrovato una squadra di calcio degna di rappresentarla e per la quale tifare e appassionarsi. (dal sito Centauria)