Subbuteo a Ostia, con il Vasco de Gama #PlaySubbuteo #Subbuteo #SubbuteoBlog

Udite udite, Luca Zacchi, che gioca a Subbuteo dalla bellezza di 45 anni e poco più, domenica 23 settembre giocherà il suo primo torneo ufficiale. Uno dei tantissimi tornei di Subbuteo organizzati dalla FISCT (Federazione Italiana Sport Calcio da Tavolo) che attirano sempre più tesserati e non, visto che sono quasi sempre aperti a tutti.

Il torneo ha una nome “storico”, Coppa Lazio, ed è organizzato dal Subbuteo Club di Ostia, APD Palocco Subbuteo.

In questi tornei di solito si portano due squadre, ovviamente una di colore diverso dall’altra, specie le basi, perchè potrebbe capitare che la squadra del tuo avversario abbia un team dai colori simili al tuo e quindi facilmente confondibile dall’arbitro sul campo da gioco.

Spesso si portano la prima e la seconda maglia della stessa squadra.

Ho pensato di giocare con il Vasco de Gama, preso da pochissimo da Top Spin (ref. 52 del loro catalogo), che realizza repliche delle miniature anni Settanta e Ottanta (fa anche tantissime altre cose, tra cui delle paline che vanno incredibilmente diritte e una perfetta replica del vecchio panno di cotone anni Settanta) ma questo è quello che principalmente mi interessa del loro catalogo.

Le squadre  all black all white mi hanno sempre affascinato, ed il Vasco fa parte della categoria. Per la seconda maglia o mi porterò una ref. 21 (Leeds United o Real Madrid) oppure, se guarirà in tempo dalla varicella!, mia moglie ha fatto una mezza promessa di dipingermela lei, che è pittrice per hobby e bravissima con i pennelli piccoli piccoli.

Il Vasco ha una bella maglia tutta nera con banda bianca (la banda è la diagonale con la parte alta sulla spalla sinistra e la parte bassa sulla parte destra del corpo) con nella parte alta una croce patente rossa nel mezzo, la croce che usavano i gesuiti. La croce patente per chi non lo sa è una croce greca (tutti e 4 i bracci uguali) con i bracci che finiscono a triangolo.  La croce dei Templari, molto conosciuta, è una croce patente.

E’ una delle squadre di Rio de Janeiro, Brasile. Utilizza una seconda maglia come la prima ma tutta bianca e con la banda nera, ed una terza interamente nera ma senza banda e con i numeri in oro.

Vasco de Gama – Ref. 52 Top Spin
Vasco de Gama su miniature HW da My Hybrid Green Box

 

Subbuteo Club Vasco de Gama, Brasile
Ref. 739 Catalogo LW Subbuteo
Ref. 106 Collana Subbuteo La Leggenda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *