Subbuteo a scuola all’Alberino #PlaySubbuteo #Subbuteo

QUARTO INCONTRO UFFICIALE PROGETTO SCUOLA SUBBUTEO ❤️🖤
Continua, confermando il buon numero di partecipanti anche nel QUARTO incontro ufficiale svoltosi giovedì 27 febbraio, il Progetto “Scuola e Subbuteo” promosso dalla Lega Nazionale Subbuteo e Opes (ente riconosciuto dal CONI) che vuole favorire la conoscenza di questo gioco che ricordiamo essere anche propedeutico al calcio perchè favorisce la socializzazione, insegna il rispetto delle regole e della disciplina e sviluppa le capacità motorie.
I bambini e gli adulti si sono concentrati sulle operazioni pre-partita ( come la lucidatura delle miniature) e poi sui fondamentali con il colpo a punta di dito ed i tiri dall’area di tiro. A seguire ci sono state le varie partite per il divertimento di tutti!!!
Inoltre, da questo appuntamento, abbiamo potuto giocare con il materiale Zeugo che ci è stato portato dalla Lega Nazionale Subbuteo e sui campi Zeugopitch posti sopra le tavole gentilmente assemblate da Emanuele Grisostomi che la società ringrazia vivamente per aver fatto questi due capolavori (l’Alberino coglie l’occasione per ringraziare tutti i genitori che collaborano dando un grande aiuto per la migliore riuscita possibile del progetto).

Getafe F.C., ref 42 di un tempo #PlaySubbuteo #Subbuteo

I prossimi avversari dell’Internazionale in Europa League sono i madrileni del Getafe. Una squadra considerata “minore” dai tifosi del Real o dell’Atletico, ma che tanto minore non è, e quest’anno in Liga si sta molto ben comportando. Da non sottovalutare, visto che ha appena eliminato l’Ajax di Amsterdam dalla competizione.

Quando ero ragazzino si rendeva sicuramente con la ref. 42. Tenete presente che tuttora i giocatori del Getafe sono detti gli Azulones. Guardatevi questa foto del 1976/1977 e confrontatela con le tante, identiche del Chelsea di quel periodo.

Per chi fosse curioso, ci sono due teorie principali sulla scelta del colore. Una prima legata al fatto che quello era un quartiere operaio, ed il blu è il tipico colore dei metalmeccanici, una seconda alla devozione per la Vergine Maria (colore tipico del manto di Maria è il blu/azzurro) nel quartiere dove era il santuario di Maria degli Angeli.

Oggi però il blu si è molto dilavato ed è parecchio più chiaro. Anche qui aiuta il confronto fotografico.

In conclusione, io continuerei ad usare la ref. 42. Oppure il Chelsea della Zeugo il cui azzurro è molto ma molto simile a quello attualmente usato.

Altrimenti potete trovare il Getafe 2014 di Astrobase, ovviamente assai più vicino all’attuale.

E magari metterlo in una bella scatola personalizzata di Subbuteo World.

Il Middlesbrough F.C. vince il Torneo Interbritannico #PlaySubbuteo #Subbuteo

Ieri si è disputata la terza ed ultima giornata del Torneo Interbritannico alla Subbuteo Blog Arena, e finalmente l’equilibrio si è rotto. Il Boro ha letteralmente travolto il Bournemouth per 4 reti a 0, mentre Liverpool ed Arsenal impattavano sull’1-1.

Per effetto di questi risultati, Boro primo in classifica con 6 punti, 2 vittoria, + 4 in differenza reti. Seconde a pari merito Arsenal e Liverpool con 4 punti ciascuna e +1 in differenza reti. Fanalino di coda il Bournemouth con 3 punti e-4 in differenza reti.

Un Leeds “d’antan” #PlaySubbuteo #Subbuteo

“D’antan” è una locuzione francese, deriva dal latino (ante annum) ed indica una cosa moderna realizzata in modo da sembrare antica. Nel nostro caso si tratta di una squadra realizzata con basi per il calcio da tavolo moderno, ma con la maglia di tanta anni fa, per l’esattezza il bellissimo kit away riprodotto dalla Subbuteo con la ref. 208.

Dalla mia collezione personale, ref. 208

Che Ref. devo usare? Serie B 2019/2020 #PlaySubbuteo #Subbuteo

Passiamo ora al cosiddetto campionato cadetto.

ASCOLI – Ref. 8
BENEVENTO – Ref. 23
CHIEVO – Uguale uguale non esiste ma si può usare la ref. 208
CITTADELLA – Ref. 255
COSENZA – Sarebbe una ref. 19 se non fosse per il calzoncino rosso
CREMONESE – Come sopra, una ref. 127 ma con calzoncino rosso
CROTONE – Ref. 19
EMPOLI – Un completo azzurro che è una via di mezzo tra il blu della ref. 42 ed il celeste della ref. 191
FROSINONE – Vale quanto scritto per il Chievo, anche qui è adattabile una ref. 208
JUVE STABIA – Ref. 296, ma se avete l’originale vi ritrovate tutti i giocatori con la pelle scura
LIVORNO – Ref. 255
PERUGIA – Ref. 161
PESCARA – Quest’anno più una ref. 3 che una ref. 254, il celeste è salito di tono
PISA – Ref. 58
PORDENONE – Righe larghissime, ma la ref. 78 va bene
SALERNITANA – Ref. 315
SPEZIA – Ref. 10
TRAPANI – Ref. 255
VENEZIA – Non esiste in catalogo
VIRTUS ENTELLA – Ref. 254